Roma, testa all’Udinese in vista del ritorno di Europa League

Roma solida e compatta a San Siro. La fotografia del cambiamento nell’interpretazione del gioco di De Rossi è quella di ieri sera a San Siro. I giallorossi hanno costruito il possesso, lasciando meno il pallone alla truppa rossonera, molto pigra nella pressione. Il tecnico romanista ha ammesso di aver guardato i derby, e in effetti l’approccio, unito all’atteggiamento, era molto simile a quello dell’Inter nelle stracittadine. L‘uomo francobollo del Milan non ha funzionato molto, e le azioni pericolose degli ospiti sono spesso arrivate in ripartenza nella profondità degli spazi.

Contro l’Udinese, alle 18, servirà un’ulteriore conferma dopo aver centrato il bottino pieno a San Siro. Perché c’è un quarto posto da provare ad agguantare. Sul dubbio binario c’è consapevolezza: semifinale nel mirino. Ma prima testa all’Udinese.

Impostazioni privacy