È finita malissimo per Valentino Rossi: le immagini del disastro

Valentino Rossi sotto la luce dei riflettori: è finita molto male nell’ultimo impegno e le immagini di quanto è accaduto non lasciano spazio a dubbi. Ecco cos’è accaduto

Problemi per Valentino Rossi: le immagini che lo riguardano hanno fatto il giro del web e hanno lasciato poco spazio a dubbi. Ecco allora cos’è successo e come il pilota italiano ne è uscito.

Disastro in pista per Valentino Rossi
Disastro in pista per Valentino Rossi: ecco cos’è successo al pilota italiano (LaPresse) – Sportitalia.it

Il ‘Dottore’ dopo il ritiro ufficiale dal Motomondiale, non ha mai definitivamente detto addio alle piste. Anzi. Lasciare la MotoGP dopo tanti anni e tanti trofei non è certamente stato semplice. Ma lui stesso ha dichiarato che non potrebbe vivere senza correre.

Perciò dalle piste, anche se differenti rispetto ai grandi palcoscenici della sua carriera, non si è mai allontanato davvero. L’ultimo evento a cui ha partecipato è stato quello della Spa Francorchamps con il ‘Team WRT’. L’esperienza era iniziata in maniera entusiasmante, ma dopo circa un’ora di gara disputata è successo l’impensabile.

Valentino Rossi e l’incidente alla Spa Francorchamps: le immagini fanno il giro del web

Nel WEC è finito decisamente prima del previsto l’impegno belga per Valentino Rossi. Il motivo? Il pilota della BMW n.20 all’improvviso ha perso il controllo. Si è così appoggiata alla Porsche 963 di Phil Hanson, ovvero quella dell’Hertz Team Jota. A quelle velocità si è creato un vero e proprio effetto a catena. Tanto che a sua volta è finita quest’ultima è finita dritta dritta sulla BMW del pilota italiano.

Disastro in pista per Valentino Rossi
Problemi per Valentino Rossi a Spa Francorchamps: le immagini del contatto (Screenshot l’Equipe) – Sportitalia.it

In questo modo, Valentino Rossi e la sua vettura sono finiti in ghiaia e sulla barriera diventando vittime incolpevoli. La corsa a Spa si è così trasformata in un vero incubo e le immagini circolate ne mostrano l’entità.

Per fortuna tutti i piloti sono usciti illesi dalle proprie vetture e non ci sono state conseguenze più importanti dal punto di vista fisico. Ma per Rossi resta l’amaro in bocca per un’esperienza che sarebbe potuta andare in modo totalmente diverso.

Di fatto la BMW non è uscita bene dalla gara, ed anzi ha avuto la peggio perché la reazione innescata ha fatto perdere terreno, minuti e quindi punti fondamentali al team. Valentino Rossi nei box ha mostrato perciò tutta la sua delusione. Adesso non resta altro da fare se non archiviare questa esperienza andata non secondo le previsioni e concentrarsi sul prossimo appuntamento.

Impostazioni privacy