Infortunio Sinner, i tifosi tremano: “Una cosa seria”

Infortunio Sinner, l’ultimo annuncio sul tennista azzurro fa preoccupare non poco i suoi tifosi: ecco cosa succede

Si è aperta una settimana cruciale, tennisticamente parlando. Inizia la fase dell’avvicinamento al Roland Garros, con i protagonisti del tabellone principale che si preparano alla discesa in campo. Attenzione alle stelle, e non potrebbe essere altrimenti, per il nostro Jannik Sinner, che ha tutti gli occhi puntati addosso, per vari motivi.

Infortunio Sinner, brivido per i tifosi
Jannik Sinner tra la speranza per il Roland Garros e i timori per un lungo stop, le ultime (fonte: © LaPresse) – Sportitalia.it

L’altoatesino, numero 2 al mondo, ha chances piuttosto concrete di essere, alla fine del torneo parigino, il nuovo padrone del ranking ATP. Il sogno del sorpasso a Novak Djokovic si realizzerebbe se il serbo non arrivasse almeno in finale, e questo a prescindere dalla sua presenza o meno in campo.

E qui ci spostiamo, naturalmente, su un altro terreno ancora più delicato. Jannik non gioca dall’ottavo di finale a Madrid contro Khachanov. Il problema all’anca gli è costato il ritiro prima del match dei quarti di finale in Spagna e anche la partecipazione agli Internazionali d’Italia. Un problema che né lui né il suo staff hanno voluto, giustamente, prendere sotto gamba, fermandosi per evitare ulteriori guai.

Sinner è comunque stato chiaro, la voglia di giocare c’è. Dunque, non si vuole lasciare nulla di intentato e capire se al Roland Garros si potrà scendere in campo. In questi giorni, le cure al J-Medical, per valutare lo stato dell’arte. Si respira un cauto ottimismo, anche per via del post social di Cahill, allenatore di Jannik, che lascerebbe supporre una sua partenza per la Francia per giocare. Ma niente è ancora definito. E non bisogna dimenticare che rischiare in condizioni non perfette potrebbe essere assai pericoloso.

Sinner, l’avvertimento: il problema all’anca può pesare

Non c’è da scherzare con questo tipo di infortunio, per Sinner. E’ lui il primo a saperlo, come ha spiegato nelle dichiarazioni prima del torneo di Roma, ma glielo ha ricordato anche Stefano Meloccaro, giornalista ‘Sky’, che lo ha invitato a fare molta attenzione.

Sinner, allarme per l'infortunio all'anca
Jannik Sinner messo sull’avviso da un giornalista, l’infortunio non va sottovalutato (fonte: © LaPresse) – Sportitalia.it

Ecco le dichiarazioni di Meloccaro: “Capire se giocherà o meno il Roland Garros mi pare in questo momento un gioco al massacro. La salute è tutto, Sinner ha tutto il tempo di recuperare e nessuna fretta. Non deve toccare una pallina finché non è al centoottanta per cento. Avere problemi all’anca a 23 anni sarebbe assurdo, è una cosa seria, una volta alterata non torna a posto. Basta pensare a cosa è successo a Murray…”. Dunque, c’è una decisione delicata da prendere, anche in chiave futura.

Impostazioni privacy