Lo hanno preso: torna un pilota italiano in F1

Finalmente l’Italia potrebbe tornare ad avere un proprio pilota in Formula 1 nella prossima stagione: c’è grandissima attesa nel vederlo all’opera

Il Circus non vede un protagonista italiano all’opera da diversi anni, con Antonio Giovinazzi che è stato l’ultimo portacolori impegnato in pista. I tempi di Trulli e Fisichella, competitivi per la vittoria nei GP sembrano essere molto lontani ma presto potrebbero tornare d’attualità.

Nuovo pilota italiano in Formula 1
La novità che fa impazzire tutti i tifosi italiani di F1 (Sportitalia.it)

La tradizione italiana in Formula 1 è sempre stata di alto livello, non solo dal punto di vista dei Costruttori, con Ferrari e Alfa Romeo a farla da padrone (la seconda nei primissimi anni del Mondiale), ma anche per quanto concerne i piloti. Non va dimenticato che il primo vincitore della storia del Circus è stato un italiano, Nino Farina e sempre negli anni ’50 a dettar legge c’era un certo Ascari. Insomma ci siamo difesi bene a lungo, anche nei tempi più recenti con Alboreto e Patrese (vice campione), fino ad arrivare a Trulli e Fisichella negli anni ’90-2000. Poi un calo c’è stato e le ultime comparse non hanno mai lottato per la vittoria. Da Pantano a Luizzi, passando per Antonio Giovinazzi, tutti piloti di buon talento ma non in grado di primeggiare.

Finalmente adesso il nostro movimento motoristico potrebbe vedere la luce con un nome in rampa di lancio. Stiamo parlando di Andrea Kimi Antonelli, astro nascente ancora minorenne che attualmente milita nel campionato di Formula 2. Il ragazzo dell’Emilia Romagna è cresciuto nell’Academy della Mercedes e sembra avere le stigmate del campione. La scuderia di Toto Wolff pare aver deciso ad investire su di lui.

Mercedes, scelta fatta per il 2025: Kimi Antonelli affiancherà George Russell

Kimi Antonelli è sulla bocca degli esperti da tanto tempo, considerato una sorta di predestinato fin da bambino. Adesso si è aperta una grande occasione con l’addio di Lewis Hamilton alla scuderia di Brackley, che sta cercando un valido sostituto per il 2025. Antonelli sembra aver superato la concorrenza, convincendo tutti della sua forza e meritandosi una chance.

Andrea Antonelli correrà con la Mercedes
Arriva un nuovo pilota italiano in Formula 1 (Sportitalia.it – Facebook/Andrea Kimi Antonelli Official)

Secondo quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport’, la Mercedes avrebbe scelto il 17enne di Bologna per affiancare George Russell nella prossima stagione.

In un test privato svolto a Silverstone Antonelli ha dato del filo da torcere agli altri piloti impegnati, ovvero George Russell e Mick Schumacher. I tre si sono alternati alla guida della W13, vettura del 2022, e a quanto pare l’italiano è risultato essere il migliore sul passo gara, mentre in assetto da qualifica ha girato sui tempi di Russell e meglio di Schumi Jr. 

Non male davvero per un esordiente con pochissima esperienza alle spalle. Proprio per questo Toto Wolff non vuole lasciarsi sfuggire l’occasione di averlo in squadra (come avvenuto una decina di anni fa con Max Verstappen). Probabilmente il 2025 non sarà un anno di successi per la Mercedes, che sta puntando forte sul progetto delle nuove power unit che entreranno in scena nel 2026. Chissà che per quel campionato Kimi non sia già pronto a dire la sua.

Impostazioni privacy