Due settimane agli Europei: l’avvicinamento degli azzurri

Due settimane agli Europei: l’Italia si presenta ai blocchi di partenza da campione in carica. Difendere il titolo conquistato ormai tre anni fa sarà particolarmente complicato, ma è una missione che stimola e non poco la truppa di Spalletti, inserita nel Girone B con Albania, Spagna e Croazia, uno dei gruppi più difficili ed equilibrati del torneo. Di seguito il programma delle tre partite della fase a gironi:

Sabato 15 giugno 2024, ore 21
Italia-Albania (a Dortmund)

Giovedì 20 giugno 2024, ore 21
Spagna-Italia (a Gelsenkirchen)

Lunedì 24 giugno, ore 21
Croazia-Italia (a Lipsia)

I PRE-CONVOCATI
Portieri: Gianluigi Donnarumma (Paris Saint Germain), Alex Meret (Napoli), Ivan Provedel (Lazio), Guglielmo Vicario (Tottenham).
Difensori: Alessandro Bastoni (Inter), Raoul Bellanova (Torino), Alessandro Buongiorno (Torino), Riccardo Calafiori (Bologna), Andrea Cambiaso (Juventus), Matteo Darmian (Inter), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Federico Dimarco (Inter), Gianluca Mancini (Roma), Giorgio Scalvini (Atalanta).
Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Nicolò Fagioli (Juventus), Michael Folorunsho (Hellas Verona), Davide Frattesi (Inter), Jorginho (Arsenal), Lorenzo Pellegrini (Roma), Samuele Ricci (Torino).
Attaccanti: Federico Chiesa (Juventus), Stephan El Shaarawy (Roma), Riccardo Orsolini (Bologna), Giacomo Raspadori (Napoli), Mateo Retegui (Genoa), Gianluca Scamacca (Atalanta), Mattia Zaccagni (Lazio).

 

Impostazioni privacy