Napoli, tutto pronto per l’era Conte. Ma serviranno diverse rivoluzioni

Tutto pronto in casa Napoli, con Antonio Conte che questa mattina è arrivato nel capoluogo campano per iniziare ufficialmente la sua avventura con la maglia partenopea. L’ultima annata è stata disastrosa, e proprio per questo motivo servirà una vera e propria rivoluzione. Rivoluzione che riguarderà diversi aspetti e non solo il campo: Aurelio De Laurentiis ha già iniziato con l’ingaggio di Federico Manna come DS, ma l’impressione è che si debba lavorare ancora per ottenere quell’ossatura degna di una squadra che vuole diventare grande.

Poi toccherà a Conte iniziare a modellare a sua immagine e somiglianza una squadra che quest’anno peggio non poteva fare. Il tecnico salentino ha studiato in quest’ultimo anno, evolvendosi così come ha fatto il modello calcio in Italia. Per questo motivo potremmo aspettarci qualche novità rispetto ai suoi canoni calcistici, ma l’obiettivo deve essere sempre lo stesso: far tornare il Napoli la squadra che lo scorso anno ha dimostrato di essere una macchina perfetta, o quasi.

Impostazioni privacy