Dream Team con Sinner, è il sogno di tutti: conto alla rovescia già partito

Un Roland Garros da sogno per il Tennis italiano e c’è chi sogna una super coppia con Sinner in vista di un altro evento attesissimo

Un’edizione del Roland Garros da ricordare quella del 2024 per il Tennis azzurro con l’Italia rappresentata nelle quattro semifinali dei tornei di singolare maschile, femminile e in quelli di doppio.

Dream Team Sinner sogno tifosi
Sinner, finalmente numero uno del mondo al Roland Garros: spunta un altro sogno (Foto LaPresse) – Sportitalia.it

Un poker strabiliante ottenuto grazie a Jannik Sinner, Jasmine Paolini e alle due coppie di doppio formate dalla stessa Paolini e da Sara Errani e da quella composta da Simone Bolelli e Andrea Vavassori, ormai sempre più vicina anche alla qualificazione alle Atp Finals di Torino del prossimo novembre.

Quattro semifinali cui va aggiunto l’exploit di Jannik Sinner, nuovo numero uno del ranking Atp, grazie all’avvenuto sorpasso su Novak Djokovic, quest’ultimo costretto al ritiro a causa di una lesione al menisco per la quale è stata già operato a Parigi.

Risultati che i tifosi italiani sperano si possano ripetere nell’altro grande evento stagionale che si disputerà sui campi del Roland Garros. Tra fine luglio e inizio agosto, la mitica location parigina ospiterà infatti i cinque tornei olimpici di singolare maschile, singolare femminile e i due di doppio, ai quali va aggiunto quello di doppio misto.

Sinner, l’ipotesi fa sognare: può succedere alle Olimpiadi

Già definita la compagine maschile che rappresenterà l’Italia alle Olimpiadi. Jannik Sinner sarà affiancato da Lorenzo Musetti, Matteo Arnaldi e Luciano Darderi. Jasmine Paolini, invece, è una delle qualificate nel torneo femminile insieme a Elisabetta Cocciaretto e Lucia Bronzetti. La Paolini è già certa di partecipare al torneo di doppio in coppia con la Errani. Sicuri di un posto, in doppio, anche Bolelli e Vavassori che potrebbero essere affiancati da un’altra coppia, quella eventualmente composta da Sinner e Sonego, protagonista nel trionfo di Coppa Davis con due vittorie decisive contro Olanda e Serbia.

Sinner Paolini cosa può succedere
Un’annata da incorniciare finora per la Paolini (Foto LaPresse) – Sportitalia.it

Attenzione poi a quello che potrebbe succedere durante la settimana olimpica dedicata al Tennis, nella quale si definiranno anche le coppie che parteciperanno al doppio misto. Il sogno dei tifosi italiani è quello di vedere in azione un duo formato da Jannik Sinner e Jasmine Paolini, i nostri due numeri uno in singolare.

Un’ipotesi davvero stuzzicante, della quale ha parlato proprio la Paolini in un recente intervento durante il Masters di Madrid. “A me piacerebbe è ovvio – ha dichiarato Jasmine – però bisognerà vedere come va e quali saranno gli obiettivi. Sono disposta a giocare anche il terzo torneo perché si tratta di un’opportunità ed è una cosa che non ho mai fatto. Decideremo in seguito.” 

Mancano poco meno di due mesi all’inizio del torneo olimpico. Il conto alla rovescia è già iniziato. Di certo, con un doppio così, le speranze di una medaglia per l’Italia sarebbero alquanto elevate.

Impostazioni privacy