Lacrime di gioia per Schumacher: tifosi in festa

Dai social arriva una notizia che ha fatto fare i salti di gioia ai tifosi dell’ex pilota della Ferrari, Michael Schumacher 

I suoi tifosi sono ancora fermi a quel tragico 29 dicembre 2013, giorno nel quale Michael Schumacher ha rischiato la vita. Una vita che, da allora, è cambiata in maniera drastica, quasi violenta.

Schumacher, gioia immensa: tifosi commossi
Schumacher da brividi: tifosi commossi (Ansa) – Sportitalia.it

La caduta dagli sci, i soccorsi sulle nevi di Meribel. “Michael è cambiato ma c’è ancora”, rivelò sua moglie Corinna nel documentario Netflix ‘Schumacher’ pubblicato tre anni fa. Da allora, il vuoto. Non si sa quasi nulla della salute di Michael, nel bene e nel male. Solo un mare di indiscrezioni, di rumors o presunti tali, che parlano ad ogni latitudine di come stia il sette volte campione del mondo. Un uomo forte e rigoroso in pista, un padre presente, dolce e premuroso nel privato.

Si vocifera che alla fine dell’estate il ‘Kaiser’ possa essere addirittura presente al matrimonio di sua figlia Gina Maria, che si terrà nella villa di Maiorca. Attrezzature e strumentazioni, in grado di garantire il totale supporto a Schumi, sarebbero già state trasferite nella struttura. Ma le ultime sul tedesco non sono del tutto positive. Ha fatto scalpore la decisione di Corinna di mettere all’asta otto orologi di lusso della collezione privata del marito.

Un ricavato vicino ai 5 milioni di euro dopo l’evento, organizzato da ‘Christie’s’ che ha avuto luogo a Gineva. Sembra che la famiglia Schumacher stia spendendo oltre 7 milioni di euro all’anno per garantire le migliori cure a Michael: uno sforzo economico mostruoso costato, ad oggi, 70 milioni di euro. C’è tuttavia ancora modo e tempo per sorridere e commuoversi nel ricordo di una delle leggende della Formula 1 che ha lasciato un segno indelebile nelle pagine di questo sport. L’ultima classifica è da brividi.

Schumacher, tifosi commossi: è il migliore

L’account ‘World of Statistics’ su ‘X’ ha riportato una particolare classifica stilata da ‘Formula 1 Archives and Motorsport Historians‘ nella quale l’ex pilota della Ferrari figura tra i grandi protagonisti.

Schumacher, tifosi commossi: primo posto in classifica
Schumacher primo in classifica: tifosi commossi (Ansa) – Sportitalia.it

Michael è al primo posto in questa straordinaria top 50, davanti a mostri sacri che – per molti – meriterebbero il gradino più alto del podio. Ed invece è il sette volte campione del mondo, un pilota dal talento unico che ha stravolto in positivo la storia della Ferrari, a venire considerato il più grande di sempre.

I tifosi si sono fatti sentire, con il solito sostegno e amore incondizionato nei confronti di Schumi. Lewis Hamilton, che l’anno prossimo a quarant’anni proverà a battere il record di sette titoli del tedesco, è al secondo posto. Terza posizione per l’argentino Juan Manuel Fangio. Fuori dal podio Ayrton Senna, quarto.

Il primo italiano, 22esimo, è Ascari. I grandi rivali di Michael sono decisamente più dietro. Mika Hakkinen è decimo, 25esima posizione per Damon Hill mentre Jacques Villeneuve – campione del mondo 1997 ai danni del tedesco – è addirittura al 36esimo posto.

Impostazioni privacy