Alex Zanardi toglie il fiato ai tifosi: è commovente

Alex Zanardi, i tifosi sono senza parole: commozione totale nel ricordo dell’ex pilota dopo il grave incidente

Il 15 settembre 2001 il mondo dello sport ha vissuto una tragedia. Un periodo di grande dolore per Alex Zanardi, vittima di uno sciagurato incidente che gli ha letteralmente stravolto la vita.

Zanardi toglie il fiato: tifosi in lacrime
Zanardi da brividi: il web è commosso (Ansa) – Sportitalia.it

Zanardi è stato un pilota e come tale ha fatto del coraggio una sua caratteristica dominante. Un uomo dall’enorme dignità in grado di affrontare, come pochi, le pagine più dure e spiacevoli che gli ha riservato la vita. E così in occasione di una gara del campionato Cart in Germania, quasi 23 anni fa, l’incidente in cui incappò finì per togliergli tanto. L’amputazione degli arti inferiori, la carriera stroncata da un momento all’altro. La maggior parte delle persone si sarebbe fermata lì, arresa alle avversità della vita. Non Alex, che è riuscito ben presto a reinventarsi mandando un segnale, un messaggio di enorme speranza a chi lo ha seguito da lontano con grande affetto e stima. La sua tempra è semplicemente speciale.

Dalla Formula 1 e alle quattro ruote in generale all’handbike, uno sport nuovo per Alex che in pochi anni è riuscito a dominare divenendo uno dei campioni più forti e vincenti. 4 medaglie d’oro alle Olimpiadi tra Londra e Rio de Janeiro, nel 2012 e nel 2016. Un successo strepitoso che ha portato Zanardi a diventare un esempio da seguire, un vero e proprio simbolo di resilienza e rinascita.

Come purtroppo spesso accade, però, la sua vita non aveva ancora chiuso i conti con la sfortuna. E così quattro anni fa, il 19 giugno 2020, Zanardi è finito al centro di un altro tragico incidente. Uno scontro frontale con un camion tra le strade di Pienza, in Toscana, mentre si allenava in handbike.

Parole da brividi: Zanardi commuove il web

I suoi tifosi non hanno mai smesso di seguirlo, di attendere riscontri sulle sue condizioni di salute, di sperare in una ripresa che – seppur lenta – non è mai stata ufficializzata da quattro anni a questa parte. Zanardi, dopo essere stato sei mesi in coma farmacologico è tornato solo nel 2021 a casa sua.

Parole da brividi: Zanardi commuove il web
Zanardi, commozione totale: citazione da brividi (Ansa) – Sportitalia.it

Nelle scorse ora un fan, su ‘X’, ha pubblicato un video celebrativo di Zanardi che ritrae l’ex pilota della Minardi nei momenti d’oro della sua carriera. Una clip breve ma intensa, in grado di commuovere il web nel ricordo di un uomo che è stato in grado di affrontare di petto le vicissitudini della vita.

La didascalia che affianca la clip di ‘FanPage’ parla, poi, della vera essenza di un grande uomo e si rifà a delle dichiarazioni di Zanardi subito dopo il primo incidente che gli costò l’amputazione degli arti inferiori. Uno scenario che avrebbe distrutto chiunque: ma non Alex. Quando mi sono risvegliato senza gambe ho guardato la metà che era rimasta, non la metà che era andata persa, la citazione davvero toccante che riguarda Zanardi e le sue parole dopo il primo durissimo schiaffo che la vita gli ha riservato 23 anni fa.

Ha saputo reinventarsi, tornare a gioire e sorridere per amore dello sport. Un mondo che gli ha dato tanto ma che gli ha anche tolto tanto. Ed è forse per questo che l’uomo Zanardi, prima dello sportivo, è ancora oggi così amato e stimato da tutti.

Impostazioni privacy