Colpo di scena Sinner, si rivede subito: segnatevi queste date

Sconfitta amarissima per Jannik Sinner al Roland Garros contro Alcaraz. Ecco cosa succederà nei prossimi giorni

Un epilogo deludente per Sinner ma da accettare con serenità e consapevolezza, quello scaturito dalla semifinale del Roland Garros persa dall’azzurro in cinque set contro Alcaraz.

Colpo di scena Sinner
Sinner, ecco cosa succederà dopo il Roland Garros (Foto LaPresse) – Sportitalia.it

Quattro ore di battaglia nelle quali Sinner ha tenuto ampiamente testa al rivale fino all’episodio spartiacque della partita. Sul 4-5 del quarto set in favore dello spagnolo, uno smash errato dell’azzurro ha favorito il break per Alcaraz, poi abile ad allungare anche in apertura del quinto e decisivo parziale con Sinner che non è riuscito nemmeno a ottenere un’opportunità per strappargli il servizio.

Si è concluso così un Roland Garros comunque ampiamente positivo per Sinner, nuovo numero uno del mondo a partire da lunedì 10 giugno. Dopo l’infortunio all’anca che gli ha precluso la possibilità di partecipare agli Internazionali d’Italia c’erano timori sulle sue condizioni, subito svaniti con le vittorie in serie contro Eubanks, Gasquet, Kotov, Moutet e Dimitrov.

Contro Alcaraz, Jannik è sembrato a corto di energie nella parte finale della partita, indizio inequivocabile di come le tre settimane senza partite (e con allenamenti ridotti) post Madrid si siano fatte sentire sulla tenuta dell’azzurro.

Sinner, quando torna in campo: il prossimo torneo

Quando tornerà in campo Sinner ? E’ la domanda che si saranno posti in tanti dopo il ko con Alcaraz. Sappiamo già la risposta. L’attesa sarà molto breve. Jannik, infatti, disputerà il torneo su erba di Halle nella settimana tra il 17 e il 23 giugno.

Jannik Sinner prossimo torneo
Jannik Sinner, tra una settimana di nuovo in campo (Foto LaPresse) – Sportitalia.it

La presenza di Sinner è stato annunciata da tempo dagli organizzatori del torneo tedesco. Sarà la prima partecipazione dell’azzurro da numero uno del mondo in un evento che presenta – come da tradizione – una entry list davvero molto competitiva che annovera il padrone di casa Alexander Zverev, Daniil Medvedev, Hubert Hurkacz, Andrey Rublev e Stefanos Tsitsipas.

Il campione in carica è Alexander Bublik. Nella scorsa edizione dell’Atp di Halle, il cammino di Sinner si è interrotto, per ritiro, nel match di quarti di finale contro il kazako. Un infortunio che aveva fatto temere sulla presenza dell’azzurro a Wimbledon.

Halle sarà l’unico torneo che Sinner disputerà prima dei Championship. Al termine dello Slam londinese, Jannik ha aggiunto un ulteriore torneo nella sua programmazione, quello di Bastaad in Svezia. Quest’ultima si disputerà su terra battuta nella settimana successiva alla conclusione di Wimbledon. L’azzurro lo ha scelto per prepararsi al meglio in vista del torneo olimpico, in programma sui campi del Roland Garros tra fine luglio e inizio agosto.

Impostazioni privacy