Alcaraz-Nadal, brividi forti per i tifosi: ha scoperto tutto in diretta

Alcaraz lo ha saputo in diretta e ha fatto fatica a contenere l’emozione: anche i tifosi sono rimasti di stucco

Tre in totale. Uno per ogni superficie. Non ha più nulla da dimostrare, a questo punto, Carlos Alcaraz. Nel giro di due anni, il talento murciano ha vinto un Major sul cemento, uno sull’erba e uno sulla terra rossa, completando il Surface Slam e realizzando una splendida tripletta.

Alcaraz Nadal messaggio diretta
Carlos Alcaraz, che trionfo al Roland Garros (Foto LaPresse) – Sportitalia.it
Associated Press / LaPresse
Only italy and spain

Un’impresa, la sua, che meritava un adeguato riconoscimento. Ed è arrivato seduta stante, prima ancora che Carlos avesse il tempo di rendersene personalmente conto. Già, perché la bella notizia gli è stata data in diretta, poco dopo il punto decisivo che ha decretato il suo trionfo al Roland Garros. A farlo sono stati i giornalisti di Tennis.com che, nel post-partita, gli hanno comunicato che c’era posta per lui. Un messaggio davvero speciale.

Lo hanno informato, cioè, del fatto che su tutti i social si parlava di lui e che una certa persona aveva appena pubblicato, tramite Instagram Stories, una storia a lui dedicata. Qualcuno che di nome fa Rafael e di cognome Nadal e che ha fatto presto, domenica, a complimentarsi con il suo “delfino” per il suo terzo Slam.

Alcaraz che elogio: Nadal l’ha fatto con il cuore

I sogni si avverano – hanno detto a Carlitos, annunciando il post del mancino di Manacor – E sai chi ti ha mandato un messaggio? Rafa Nadal! Nel farti le congratulazioni, il 14 volte campione, che ha una statua qui, ha confermato che ti stava guardando vincere”.

Complimenti sinceri, sentiti, quelli di Nadal, uno che di Roland Garros se ne intende e che sa più di altri cosa vuol dire trionfare sui leggendari campi in terra battuta parigini, gli stessi che tra un mese e mezzo ospiteranno le Olimpiadi.

Alcaraz elogio Nadal
C’è un rapporto speciale tra Carlos Alcaraz e Rafael Nadal (Foto LaPresse) – Sportitalia.it

Alcaraz, dal canto suo, si è detto più che felice per i complimenti ricevuti da Rafa, importanti tanto quanto un trofeo: “Lui è il mio idolo – ha risposto quando gli è stato chiesto come si sentisse rispetto a questo messaggio – Vedere Rafa che mi fa le congratulazioni, è qualcosa di grandioso. Non importa di che torneo si tratti, ma leggere queste parole per il mio primo successo qui, dove lui ha vinto 14 volte, è incredibile”.

Rispondere era doveroso e il nuovo re del Roland Garros non ha tardato a farlo. Ha postato dei ringraziamenti ufficiali, accompagnati da diverse emoticon di cuori, lasciando intendere quanto lo avessero inorgoglito gli auguri ricevuti dopo l’epico trionfo sulla terra rossa.

Impostazioni privacy