Roma-Sassuolo 2-1, Highlights, Voti e Tabellino: El Shaarawy risolve

325

Gol partita al 92’ di Stephan El Shaarawy che con un grandissimo gol regala la vittoria a una Roma che soffre moltissimo e rischia grosso contro un ottimo Sassuolo

Roma Sassuolo
Cristante, autore del primo gol della Roma (Getty Images)

Partita da infarto all’Olimpico tra Roma e Sassuolo: finisce 2-1 per i giallorossi grazie a El Shaarawy, un gol in pieno recupero, dopo che il Sassuolo aveva avuto almeno tre palle gol e colpito un palo. Il tutto prima di un gran gol annullato a Scamacca per fuorigioco nei secondi dell’Ave Maria.

Roma-Sassuolo, la partita

Contro un Sassuolo brillante e bene organizzato la Roma fatica moltissimo, sicuramente più del previsto. La squadra di Mourinho soffre parecchio a entrare in partita contro avversari veloci e intraprendenti che affidano a Boga micidiali ripartenze. Occorre almeno una mezz’ora abbondante alla Roma per prendere l’iniziativa ma solo dopo un gol annullato a Berardi per fuorigioco e almeno altre due palle gol sprecate dagli emiliani (Raspadori e Berardi).

Il vantaggio della Roma è paradossalmente frutto di un contropiede: eccellente gestione di Abraham che batte una punizione mettendo in movimento Pellegrini, palla in profondità che Cristante insacca sorprendendo una difesa del Sassuolo non prontissima.

La Roma non riesce a sfruttare l’inerzia del momento e con Scamacca in campo dal primo minuto al posto di un Raspadori evanescente, il Sassuolo prosegue la sua azione offensiva e con una splendida azione corale trova un pari meritatissimo: Scamacca apre per Berardi che salta Vina e mette al centro dove Djuricic quasi sbaglia la cosa più semplice, spingere la palla in porta.

La Roma trova subito un palo con Abraham ma continua a rischiare molto sul devastante contropiede del Sassuolo nonostante un paio di ottime opportunità.

Finale da infarto

Finale di incredibile intensità. Il Sassuolo che attacca ma spreca moltissimo, cogliendo anche un gran palo. La Roma con un gol straordinario di El Shaarawy fa esplodere la sua curva con Mourinho che rincorre fino in fondo alla pista di atletica i suoi giocatori. Il Sassuolo si vede annullare il gol del pareggio, giustamente, per un fuorigioco di Scamacca. Una partita incredibile che poteva finire in pareggio o in goleada. La Roma vince prendendosi anche il rischio di giocare per conquistare tutto, rischiando di non prendere nulla.

LEGGI ANCHE > Sampdoria-Inter 2-2: Highlights, Voti e Tabellino: pari a rischio per Inzaghi

LEGGI ANCHE > Milan-Lazio 2-0, Highlights, Voti e Tabellino: vittoria netta dei rossoneri

CLICCA QUI PER VEDERE GLI HIGHLIGHTS DI ROMA – SASSUOLO

Roger Ibanez e Rick Karsdorp sovrastati da Chicihes (Getty Images)

Il tabellino

ROMA-SASSUOLO 2-1
37′ Cristante, 91′ El Shaarawy (R); 57′ Djuricic (S)
ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio 7.5; Karsdorp 6 (89′ Reynolds), Mancini 6, Ibanez 5, Vina 5.5; Cristante 6.5, Veretout 5.5 (74′ Shomurodov 6); Zaniolo 6 (74′ Perez 6), Pellegrini 6, Mkhitaryan 5.5 (70′ El Shaarawy 7); Abraham 6.5.
SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli 6; Toljan 6, Chiriches 6.5, Ferrari 6.5, Rogerio 6.5; Frattesi 6.5 (84′ Ayhan), Lopez 5.5; Berardi 6 (77′ Defrel 5.5), Djuricic 6 (84′ Traore), Boga 7 (89′ Kyriakopoulos); Raspadori 5.5 (46′ Scamacca 5.5).
Ammoniti – Chiriches (S); Ibanez, Karsdorp (R)