Gp Sochi, problema fisico per Hamilton: lo sfogo social del britannico

456

Lewis Hamilton non è al top della forma al Gp di Sochi: dopo le prove libere il britannico ha raccontato il suo disagio sui social

Lewis Hamilton
Getty Images

Il GP di Sochi è scattato ieri con le prime due sessioni di prove libere. Nella giornata di venerdì la Mercedes ha dimostrato ancora una volta di trovarsi davvero a suo agio sul tracciato russo: in entrambe le sessioni le vetture più veloci sono state quelle della scuderia tedesca, con Bottas che ha preceduto Hamilton.

Il britannico, nonostante il buon feeling della macchina sul circuito, ha però raccontato che durante il gran premio sarà costretto a convivere con un problema al collo. Fastidio probabilmente provocato proprio dall’incidente con Verstappen a Monza e che lo condizionerà durante le fasi salienti della gara.

Il britannico, al termine delle FP1, ha pubblicato una storia su Instagram in cui si è sfogato e ha parlato delle sue condizioni fisiche.

LEGGI ANCHE: Formula 1, annuncio clamoroso di Bottas: Hamilton al settimo cielo

Gp Sochi, Hamilton ed il problema al collo: “Ho ancora qualche fastidio”

Incidente Monza
Getty Images

“Oggi è stata una giornata positiva in generale, c’è ancora da lavorare sulla macchina e ho ancora qualche fastidio al collo in questa che è stata la mia prima volta in macchina a velocità di gara. Lavorerò stasera con gli ingegneri sul set-up e con Angela Cullen sul collo per essere sicuro di essere nella miglior forma possibile domani e domenica”, ha dichiarato Hamilton su Instagram.

Il pilota Mercedes dovrà stringere i denti ed approfittare del doppio vantaggio: una pista favorevole al suo team e soprattutto la penalizzazione a Verstappen che costringerà l’olandese a partire dal fondo della griglia.

LEGGI ANCHE: F1, Gp Sochi: caos pioggia, prove annullate e qualifiche a rischio

Lewis però vuole mantenere alta la concentrazione: “La penalità a Max non cambia nulla per noi, dobbiamo solo fare il nostro lavoro e concentrarci. – ha detto al termine delle FP2 in conferenza stampa – È un anno difficile per tutti con l’affidabilità, quindi dobbiamo capitalizzare questa circostanza e ottenerne il massimo risultato. Una doppietta sarebbe spettacolare per noi come squadra“.