Gp Sochi, Lewis Hamilton sembra rassegnato: “Ormai l’ho perso”

670

Gp Sochi, Lewis Hamilton sembra rassegnato dopo le difficili Qualifiche per la gara e la sua quarta piazza: “Ormai l’ho perso”

Gp Sochi, Lewis Hamilton in prova (Getty Images)

Pioggia o meno, il Gran Premio di Russia è disegnato apposto per le Mercedes ma nel giorno delle Qualifiche nulla è andato come il team campione del mondo immaginava. Vallteri Bottas, fino alla Q2 perfetto, ha chiuso con un’anonima settima posizione in griglia. Ma soprattutto Lewis Hamilton scatterà dalla quarta casella anche se già in partenza potrà risalire posizioni.

Tutta colpa di un grave errore negli ultimi minuti della Q3. Il campione britannico è rientrato ai box per cambiare gli pneumatici, ma è andato a sbattere rovinando l’ala anteriore. E nella concitazione finale, dopo il cambio da parte del team, non ha più trovato spazio e ritmo per migliorarsi mente Norris, Sainz e Russell volavano.

Alla fine delle Qualifiche, il sette volte campione del mondo ha fatto mea culpa: “Tutto vero, ho commesso degli errori e sono molto deluso da me stesso. Spero che la macchina sia a posto domani in modo da poter lottare ancora, ma non eravamo nella posizione di dover necessariamente rischiare anche se mi  aspettavo di essere in prima fila”

LEGGI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Gp Sochi: Norris in pole davanti a Sainz, Hamilton quarto

Gp Sochi, Lewis Hamilton aspetta la gara e come lui anche Verstappen: “Qualifiche interessanti”

Hamilton, smaltita la rabbia per quello che era successo, ha zittito le critiche: “Ormai l’ho perso, improvvisamente ho perso il mio talento“. Una battuta che però dimostra quanto sia sotto pressione per le prestazioni della Red Bull e di Max Verstappen, forse il più tosto degli avversari trovati negli ultimi anni.

L’olandese ha fatto in pratica solo da spettatore durante le Qualifiche. Sapendo di dover partire in fondo dopo il cambio della sua power unit, ha fatto un paio di giri prima di accomodarsi al muretto. “Abbiamo deciso di non prendere rischi e di saltare le qualifiche che però hanno avuto un risultato decisamente interessante. Massima concentrazione in vista della gara, dove spero di divertirmi e di farmi largo nel gruppo”.