Diletta Leotta, arriva un clamoroso attacco: “C’è chi è appassionato solo della telecamera”

181

Diletta Leotta, arriva un clamoroso attacco: “C’è chi è appassionato solo della telecamera”. La showgirl catanese divide sempre l’opinione pubblica

Diletta Leotta
Diletta Leotta (Foto: Getty)

Sicuramente Diletta Leotta non è un personaggio che passa inosservato. La sua conduzione su Dazn dei pre e post partita della nostra Serie A ha diviso l’opinione pubblica. C’è chi la considera la nuova madrina del pallone italiano e chi la snobba, non ritenendola all’altezza della situazione. Un insieme di vedute che però non sembrano tangerla più di tanto. Lei continua ad andare per la sua strada e almeno stando al successo che raccoglie sui social, i fan sembrano essere dalla sua parte. Su Instagram i numeri sono da vera influencer e anche gli addetti ai lavori del calcio l’hanno presa in simpatia. Le sue interviste in ‘Linea Diletta’ sono sempre esilaranti e hanno costruito un nuovo modo di interfacciarsi con i protagonisti del rettangolo verde. Come detto, però, non a tutti va a genio questa sua “fame di successo“, specie tra le colleghe ‘rivali‘.

LEGGI ANCHE >>> Marcell Jacobs, l’offerta di lavoro è sorprendente: social impazziti

LEGGI ANCHE >>> Diletta Leotta, la breve vacanza è finita: l’indizio è molto chiaro – VIDEO

Diletta Leotta, arriva un clamoroso attacco: la frecciata di Francesca Brienza

Francesca Brienza
Francesca Brienza (Foto: Facebook)

Tra queste c’è anche Francesca Brienza, giornalista romana conosciuta per i suoi trascorsi televisivi in Rai (Quelli che il calcio) e Mediaset (Tiki Taka). Oggi si occupa del calcio femminile su La 7 ed è sempre accompagnata all’allenatore Rudi Garcia. L’amore per l’ex tecnico del Lione è scoppiato nel periodo in cui allenava la Roma e da lì si è mantenuto nel tempo. A breve i due convoleranno a nozze, come confermato dalla diretta interessata in un’intervista a Diva e Donna.

Ho accolto con grande gioia la proposta di matrimonio. Concretizzeremo a breve. Tra il Covid e il trasloco non abbiamo avuto molto tempo“.

Tra le dichiarazioni rilasciate ce n’è una che riguarda anche Diletta Leotta e in generale le colleghe che si occupano di calcio. La Brienza ha detto: “Se devo essere sincera non mi capita di guardarla. Io faccio una distinzione netta tra quelle che sono appassionate del calcio e quelle che lo sono della telecamera. Detto questo, ci sono tante colleghe bravissime“. Insomma non proprio un attestato di stima per la catanese, ma di certo non sarà nè il primo nè l’ultimo (ricordate Paola Ferrari?).