GF Vip 6, lacrime per Manuel Bortuzzo: il motivo è spettacolare

509

GF Vip 6, quante emozioni per Manuel Bortuzzo: il motivo è spettacolare. L’ex nuotatore triestino ha vissuto momenti indimenticabili

Manuel Bortuzzo
Manuel Bortuzzo (screenshot da Instagram)

E’ senza alcun dubbio lui il vero grande protagonista di questa edizione del Grande Fratello Vip. Manuel Bortuzzo, ex grande promessa del nuoto italiano costretto a vivere sulla sedia a rotelle a causa di gravi ferite riportate da colpi di arma da fuoco. Un dramma assurdo, inconcepibile: Manuel infatti fu vittima di un incredibile scambio di persona. I malviventi che gli spararono addosso una sera mentre era con la sua fidanzata sul litorale romano lo confusero con un altro. E così in un solo attimo, in una frazione di secondo la vita di Bortuzzo è stata letteralmente stravolta.

LEGGI ANCHE>>>GF Vip 6, il bacio di Manuel Bortuzzo manda in crisi la Casa – VIDEO

LEGGI ANCHE>>>GF Vip 6, colpo di scena: Manuel Bortuzzo ha cambiato idea

Ma l’ex nuotatore triestino, grazie a una straordinaria forza di volontà, non si è lasciato travolgere dalla disperazione. Anzi, ha reagito alla grande sia dal punto di vista fisico che psicologico. Di qui la sua decisione di partecipare al Grande Fratello Vip: una sorta di esperimento per riuscire a superare l’impasse legato alla disabilità. Una sfida che Bortuzzo sta vincendo alla grande: nella Casa Manuel è senza alcun dubbio il più apprezzato e ben voluto di tutti gli inquilini. In particolare ha stretto amicizia con un altro sportivo come Aldo Montano, argento olimpico a Tokyo 2020 nella sciabola a squadre.

LEGGI ANCHE>>>Aldo Montano, confessione drammatica sul suo passato: la Mosetti svela tutto

Bortuzzo
GF Vip 6, Manuel Bortuzzo (Screenshot Mediaset)

GF Vip, Bortuzzo si commuove: nella Casa entra il pianoforte

Bortuzzo ha vissuto momenti molto intensi finora nella Casa, ma nulla di paragonabile alle emozioni che ha provato ieri sera. Nella Casa è infatti arrivato lo strumento che Manuel ama alla follia: il pianoforte. Brillante musicista autodidatta, non ha saputo trattenere le lacrime e non ha resistito alla tentazione di suonare. In un momento davvero difficile da descrivere, Bortuzzo ha esguito uno splendido brano del compositore sudcoreano Yiruma, River Flows in you. Evidente la commozione di tutti gli inquilini, a cominciare da Lulù Selassiè che non ha saputo trattenere le lacrime. Bortuzzo ha poi spiegato il perchè dellla sua passione per il pianoforte: “Quando suono mi sento di nuovo in piedi, è una sensazione straordinaria“.