Atp Vienna, Zverev vince senza problemi: niente da fare per Tiafoe

306

Atp Vienna, Zverev vince senza problemi: niente da fare per Tiafoe. Come da pronostico, il tedesco numero 4 al mondo si impone in finale

Zverev
Alexander Zverev (Getty Images)

Tutto come da pronostico. Il torneo Atp500 di Vienna è stato vinto dal grande favorito della vigilia, il russo naturalizzato tedesco Alexander Zverev, testa di serie numero 1 del seeding e autentico dominatore del torneo dall’inizio alla fine. L’attuale numero 4 del Ranking mondiale e medaglia d’oro alle Olimpiadi di Tokyo ha liquidato senza affanni in due set 7-5 6-4 l’americano Frances Tiafoe, che a sorpresa in semifinale aveva sconfitto il nostro Jannik Sinner. La finale disputata sul cemento indoor ha visto Zverev conquistare l’Erste Bank Open 2021 dopo una partita che non ha avuto storia.

LEGGI ANCHE>>>US Open, Djokovic a un passo dalla leggenda: Zverev ko al quinto set

LEGGI ANCHE>>>Olimpiadi, Tennis: Zverev trionfo e medaglia d’oro, il risultato della finale con Khachanov

Il ventiquattrenne talento tedesco ha gestito con sufficiente disinvoltura l’intero match riuscendo a superare di slancio i rari momenti in cui è andato in difficoltà per la verve agonistica dell’americano. Il risultato finale fotografa in pieno l’andamento di un partita di cui Zverev ha sempre mantenuto saldamente il controllo. Il talento di Amburgo ha inoltre fatto sfoggio di una pregevole condizione fisica che lo pone senz’altro tra i favoriti per la conquista delle ATP Finals 2021 in programma a Torino tra due settimane.

LEGGI ANCHE>>>Roland Garros: Tsitsipas in finale, vittoria da brivido con Zverev

Atp Finals Tennis
Atp Finals (Getty Images)

Atp Vienna, il trionfo di Zverev è un buon viatico in vista di Torino

La schiacciante superiorità di Zverev nei confronti di Tiafoe è ribadita anche dalle statistiche che hanno messo in evidenza la grandissima partita del tedesco in battuta: 19 gli ace compiuti, l’82% di prime palle in campo da cui ha ottenuto l’80% dei punti, mentre dalla seconda è arrivato un ottimo 60%. A questo punto, mantenendo questa condizione, Zverev si presenterà alle Finals torinesi con parecchie frecce al suo arco e sarà senza dubbio un osso duro da rosicchiare per tutti i suoi avversari.