Napoli, Spalletti nei guai: due big danno forfait

1659

Napoli, Spalletti nei guai: due big danno forfait. Il tecnico degli azzurri deve fare i conti con l’indisponibilità di due titolari importanti

Luciano Spalletti
L’allenatore del Napoli Luciano Spalletti (Getty Images)

Il Napoli si prepara ad affrontare la delicata sfida di Varsavia contro il Legia, valida per il quarto turno della fase a gironi di Europa League in programma domani nella capitale polacca. Un match che i partenopei, in testa alla classifica in campionato, devono assolutamente vincere per sperare nel primo posto del girone che può valere la qualificazione diretta agli ottavi di finale. Luciano Spalletti ha appena diramato la lista dei convocati per la trasferta in Polonia e le sorprese dell’ultim’ora non mancano.

LEGGI ANCHE>>>Napoli, spiacevole disavventura per Luciano Spalletti: cosa è successo

LEGGI ANCHE>>>Salernitana-Napoli 0-1, Highlights, Voti, Tabellino: vittoria tesa

Nell’elenco dei 18 disponibili non figurano tre pedine insostituibili della rosa partenopea: Victor Oshimen, Lorenzo Insigne e Fabian Ruiz. Ma mentre era scontato il forfait del centravanti nigeriano, soprendono e non poco le assenze contemporanee del capitano e del regista spagnolo. Subito dopo l’annuncio dei convocati, il Napoli ha emesso un comunicato ufficiale in cui si fa chiarezza sulle condizioni di Insigne e Fabian Ruiz:”Osimhen e Malcuit hanno svolto lavoro personalizzato in palestra. Fabian personalizzato in campo per un leggero affaticamento all’adduttore sinistro. Insigne ha svolto lavoro personalizzato per completare la tabella di recupero in seguito all’affaticamento accusato sabato. Fabian e Insigne non partiranno per Varsavia“.

LEGGI ANCHE>>>Insigne, una big di Serie A fa sul serio: Napoli sempre più lontano

Lorenzo Insigne
Lorenzo Insigne (Foto: Getty)

Napoli, Spalletti fa la conta dei disponibili: Insigne a rischio anche per il Verona

Il problema per il tecnico di Certaldo non è tanto l’assenza di Insigne per la gara di domani contro il Legia: il capitano azzurro rischia infatti seriamente di saltare anche il match, ben più importante, contro il Verona domenica prossima allo stadio Maradona. Il Napoli infatti vuole battere gli scaligeri e approfittare dello scontro fratricida tra Milan ed Inter nel derby della Madonnina. Ma la squadra di Tudor è un osso duro da rosicchiare e le eventuali, probabili assenze di Osimhen e Insigne renderebbero tutto più difficile.