Diletta Leotta, qual è la sua squadra del cuore: tifosi increduli

390

Diletta Leotta, qual è la sua squadra del cuore: tifosi increduli. la bellissima showgirl lo ha annunciato nelle ultime ore

Diletta Leotta
Diletta Leotta (Foto: Getty)

Il suo ruolo all’interno del mondo del calcio è sempre più centrale. Ovviamente non è protagonista in campo ma è sempre al centro dell’attenzione nei dintorni del rettangolo verde. Diletta Leotta è la madrina della Serie A targata Dazn e cura con la solita maestria sia i pre che i post partita dei match più importanti. Giocatori e addetti ai lavori la apprezzano ormai da tempo e con la sua simpatia e professionalità ha conquistato anche il pubblico a casa. Al di là di una bellezza mozzafiato, infatti, la presentatrice siciliana è molto preparata e ama profondamente il pallone nostrano. In molti nel corso di questi anni si sono chiesti per quale squadra facesse il tifo Diletta e ora finalmente hanno avuto una risposta in tal senso.

LEGGI ANCHE >>> Wanda Nara, nuovo colpo di scena: il clamoroso gesto sorprende tutti

LEGGI ANCHE >>> Ibrahimovic, un’altra squadra dopo il Milan: annuncio sensazionale

Diletta Leotta, qual è la sua squadra del cuore: in realtà ce ne sono due

Diletta Leotta
Diletta Leotta (Foto: Getty)

La Leotta ha rilasciato un’intervista durante la trasmissione “Casam2o”, in cui ha toccato diversi temi, incluso quello della fede calcistica. Alla domanda specifica per quale squadra battesse il suo cuore, Diletta ha risposto in modo inequivocabile.

Sono catanese e ovviamente simpatizzo per il mio Catania. Ma amo la città di Napoli che ahimè non conosco ancora benissimo. So che c’è un gran fermento culturale a Napoli. Inizialmente dovevo far l’Università sotto al Vesuvio. Poi la vita mi ha portato a Roma”.

Insomma i colori azzurri sono nelle sue grazie, così come quelli della sua città, che attualmente milita in Serie C, dopo aver affrontato lo spettro del fallimento finanziario. la speranza della showgirl è di vederla risalire al più presto. Nel frattempo si gode la lotta scudetto dei ragazzi di Spalletti.