Nadal torna in campo: scelto l’evento per il rientro, l’annuncio

67

Nadal, dopo sei mesi di stop per l’infortunio al piede, è pronto a tornare in campo in vista della prossima stagione

Rafa Nadal
Rafa Nadal (La Presse)

Sono stati i due grandi assenti nella seconda parte del 2021 tennistico. Sia Roger Federer che Rafa Nadal hanno chiuso anticipatamente la loro stagione lo scorso agosto. L’elvetico si è fermato nuovamente per un riacutizzarsi dell’infortunio al ginocchio che ha richiesto un altro intervento chirurgico. Rafa, invece, è stato costretto allo stop forzato per un problema al piede accusato durante l’Atp di Washington, torneo nel quale era tornato in campo dopo aver saltato Wimbledon.

Mentre il futuro di Federer resta incerto con Roger che ha auspicato, in una recente intervista, il rientro nell’estate 2022, per Nadal c’è da attendere molto meno. Rafa, infatti, parteciperà al Mubadala World Tennis Championship, il torneo di esibizione di Abu Dhabi in programma tra il 16 e il 18 dicembre

LEGGI ANCHEAtp Finals, definite le due semifinali: i match di sabato 20 novembre

Nadal torna ad Abu Dhabi, gli altri partecipanti

Nel calendario tennistico pre pandemia, l’esibizione di Abu Dhabi coincideva, di fatto, con l’inizio della nuova stagione a fine dicembre. Ora, dopo il rinvio di un anno, si torna in campo nell’Emirato con un roster di partecipanti di grande livello. Oltre a quello di Nadal ci sarà, infatti, un altro rientro importante quello di Dominic Thiem. I due si affiancheranno a Denis Shapovalov e Casper Ruud, quest’ultimo grande protagonista alle Finals di Torino.

Presenti anche due tennista, la campionessa dello Us Open, Emma Raducanu e la vincitrice della medaglia d’oro alle Olimpiadi, Belinda Bencic.

Al momento, non si conosce ancora il calendario della prossima stagione che sarà condizionato nuovamente dalla pandemia. La certezza è che si comincerà dall’Australia. Da definire i tornei e la location che precederanno l’Australian Open a Melbourne.