Serie A, Atalanta-Roma e Bologna-Juventus: diretta tv e streaming

706

Dopo gli anticipi di ieri oggi in campo per la 18° di Serie A Atalanta, Roma e Juventus. Programmazione tv e probabili formazioni

Mourinho
Lapresse

Dopo i due anticipi del venerdì che hanno visto largamente trionfare Lazio ed Inter, oggi la Serie A torna con due appuntamenti davvero interessanti nel pomeriggio. Prima del posticipo tra Cagliari e Udinese, infatti, scenderanno in campo altre tre big del nostro campionato.

Il pomeriggio si apre con la sfida di Bergamo tra Atalanta e Roma che vedrà opposti Gasperini e Mourinho: i nerazzurri sono in forma clamorosa, vengono da sei vittorie consecutive e forse per la prima volta accarezzano il sogno scudetto. I giallorossi continuano nel loro rendimento altalenante e sono alla ricerca della prima vittoria in uno scontro diretto.

Più tardi alle 18 una delle sorprese di questo girone di andata, il Bologna di Mihajlovic, se la vedrà contro la Juventus di Allegri che dovrà tentare il tutto per tutto per accorciare dal quartetto di testa finito a 8 punti di distacco.

LEGGI ANCHE: Juventus, decisione definitiva su Dybala: l’annuncio di Allegri

Serie A, Atalanta-Roma e Bologna-Juventus: programmazione tv e probabili formazioni

Allegri
Lapresse

Gasperini ritrova Zapata in attacco, mentre sulla trequarti è vivo il ballottaggio a tre tra Malinovskyi, Pessina e Pasalic con il croato in leggero vantaggio. Mourinho ha recuperato Smalling e Zaniolo, ma preoccupano le condizioni di Ibanez. Difficile comunque che si torni alla difesa a 4 in questa partita.

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Maehle; Pasalic; Ilicic, Zapata.

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Kumbulla; Karsdorp, Veretout, Cristante, Mkhitaryan, Vina; Zaniolo, Abraham.

Il Bologna recupera Dominguez dalla squalifica e si schiererà in formazione tipo. Guai in attacco per Allegri che probabilmente darà fiducia a Kaio Jorge, in vantaggio su Kean per affiancare Morata.

BOLOGNA (3-4-2-1): Skorupski; Soumaoro, Medel, Theate; De Silvestri, Dominguez, Svanberg, Hickey; Soriano, Barrow; Arnautovic.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny ; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Pellegrini; McKennie, Bentancur, Rabiot, Bernardeschi; Kaio Jorge, Morata.

LEGGI ANCHE: Coppa Italia, risultati dei sedicesimi di finale: il tabellone aggiornato

Entrambi i match saranno visibili in streaming, o tramite smart tv, su DAZN. Il posticipo serale Cagliari-Udinese, invece, sarà disponibile anche su Sky e Now.