Juventus, decisione definitiva su Dybala: l’annuncio di Allegri

753

Juventus, decisione definitiva su Dybala: l’annuncio di Allegri. Il tecnico bianconero ha svelato parte dell’undici che affronterà domani i felsinei

Dybala
Paulo Dybala (Lapresse)

E’ un momento chiave per la Juventus. La squadra bianconera, dopo l’ennesimo passo falso di un campionato fin qui da dimenticare, lo striminzito e deludente 1-1 in casa del Venezia, è obbligata a fare bottino pieno nelle due gare che restano da qui alla fine dell’anno contro Bologna e Cagliari. E quello di domani in programma allo stadio Dall’Ara appare tra i due, almeno sulla carta, l’impegno più ricco di ostacoli e insidie. Ma per rendere concreto un qualsiasi progetto di riavvicinamento alle posizioni che garantiscono l’accesso in Champions League la Juventus non ha alternative alla conquista dei tre punti.

LEGGI ANCHE>>>Nella Juventus che pareggia si fa male Dybala: cosa si è fatto la Joya

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, Dybala rinnova o no? La risposta è molto chiara

Contro i felsinei allenati da Sinisa Mihajlovic la Juventus si presenterà ancora una volta in formazione rimaneggiata. Senza gli infortunati di lungo corso, Chiesa e Danilo, la Vecchia Signora dovrà molto probabilmente fare a meno del capitano Giorgio Chiellini alle prese con qualche acciacco. Ma a sorpresa dall’elenco dei convocati per Bologna è stato depennato anche il nome di Paulo Dybala: la Joya, di cui è imminente l’annuncio del rinnovo di contratto fino al 2026, salterà il match di domani. Una tegola molto pesante per un reparto d’attacco già penalizzato dal ko di Chiesa.

LEGGI ANCHE>>>Venezia-Juventus 1-1, Highlights, Voti, Tabellino: nel pari si perde Dybala

Max Allegri
Massimiliano Allegri e Paulo Dybala (Lapresse)

Juventus, Allegri spiega: “Dybala fuori per domani: meglio non rischiare eventuali ricadute”

A fare il punto sulle condizioni fisiche dell’attaccante argentino, spegnendo sul nascere polemiche e illazioni, è proprio Massimiliano Allegri. Il tecnico della Juventus spiega per quale motivo Dybala non è stato convocato in vista del match di domani contro il Bologna: “Paulo non ha niente, nessun problema particolare. Però contro il Malmoe era affaticato e a Venezia è uscito dopo pochi minuti per lo stesso motivo. Non ha senso correre rischi inutili – precisa il tecnico livornese – soprattutto perché non si è allenato con la squadra. Vedremo se sarà disponibile la prossima settimana contro il Cagliari“.