Sofia Goggia trionfa anche in SuperG, festa azzurra in Val d’Isere: la classifica

583

Sofia Goggia è inarrestabile. Dopo la discesa libera vince anche il SuperG in Val d’Isere in una giornata davvero molto positiva per le azzurre

Sofia Goggia
Sofia Goggia (La Presse)

Sofia Goggia sa solo vincere. L’azzurra domina il weekend in Val d’Isere e,  dopo il trionfo in Discesa Libera, conquista anche il SuperGigante disputato domenica 19 dicembre.

Un’altra prova esemplare quella di Sofia. Scesa con il pettorale numero 5, l’azzurra ha fatto la differenza nella seconda parte del tracciato, quella più tecnica, scavando un solco con le rivali. Le uniche che sono riuscite ad avvicinarla sono state Elena Curtoni e Federica Brignone, scesa immediatamente dopo la Goggia. Le tre azzurre sono rimaste a lungo sul podio prima della discesa della norvegese Mowinckel, seconda a +33′ con un tempo che costa il terzo posto alla Brignone per solo un centesimo.

Mikaela Shiffrin, scesa con il numero 15, chiude al quinto posto a 75″. Ancora assente Lara Gut, positiva al Covid e in isolamento. Nonostante la brutta caduta della scorsa settimana, la svizzera avrebbe gareggiato in Francia.

LEGGI ANCHESofia Goggia, sua la Discesa Libera in Val d’Isere: la classifica

Sofia Goggia leader in Coppa del Mondo

Con la vittoria odierna, Sofia Goggia consolida la vetta nella classifica generale di Coppa del Mondo distanziando di 65 punti la Shiffrin. Nel periodo natalizio, il calendario delle gare è tuttavia maggiormente favorevole all’americana in quanto prevede 3 Slalom Gigante e 2 Slalom Speciale.

Tra tre giorni, il 21 e 22 dicembre, si torna subito in pista con i due Slalom Gigante a Courchevel in Francia. Dopo il Natale, il 28 e 29 dicembre, il circus femminile si sposta in Austria a Lienz per un Gigante e uno Speciale. La Goggia garaggerà negli Slalom Gigante.