Victor Osimhen pronto al rientro? Arriva la risposta, tifosi con il fiato sospeso

108

Victor Osimhen pronto al rientro? Arriva la risposta, tifosi con il fiato sospeso. Il nigeriano ha ripreso con i compagni, nel mirino due date

Ormai sembra chiaro a tutti gli osservatori, non solo ai tifosi del Napoli, che il cambio di passo in negativo della squadra allenata da Luciano Spalletti è coinciso con un evento. Perché c’è stato un Napoli brillantissimo e da scudetto con Victor Osimhen in campo e uno molto più balbettante e in crisi dopo il suo infortunio.

Victor Osimhen (ANSA)

La botta rimediata dall’attaccante nigeriano contro l’Inter è stata devastante per lui ma anche per il morale del gruppo. Per questo il club, pur rispettando i tempi tecnici della sua guarigione, ha fretta di rivederlo in campo e la maschera che da qualche giorno indossa Osimhen lo conferma.

Victor è tornato ad allenarsi con i compagni a Castel Volturno dopo essere risultato negativo agli ultimi tamponi per il Covid 19 e ha fretta di rimettersi al passo. Ma la domanda che ora tutti si fanno è una sola. Quando potremo rivederlo in campo e in condizioni utili per rilanciare le ambizioni del Napoli?

Victor Osimhen pronto al rientro? Il nigeriano ha messo due partite nel mirino

Secondo ‘La Gazzetta dello Sport’ Osimhen e Spalletti si sono confrontati a lungo sulle possibilità di accelerare i tempi per il suo ritorno in campo. La prima data utile può essere quella di domenica prossima, 16 gennaio, quando alle 18.30 il Napoli affronterà il Bologna al Dall’Ara. Il nigeriano potrebbe anche solo essere convocato intanto per fare di nuovo gruppo con i compagni.

Con Osimhen
Ansa Photo

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tragedia sfiorata: James Rodriguez salva la vita a un avversario – VIDEO

La vera data decisiva però sarà la domenica successiva, il 23 gennaio, con il derby contro la Salernitana. Spalletti proverà a fargli giocare almeno uno spezzone prima che la Serie A lasci spazio alle nazionali. Un segnale al giocatore ma anche a tutti gli avversari del Napoli, perché il suo attaccante principe sta tornando.