Djokovic pronto al ritorno in campo: lo farà in un torneo .. speciale

263

Dopo tre mesi di assenza, due impegni ravvicinati per Novak Djokovic pronto subito a tornare in campo dopo Montecarlo 

Non è stato il ritorno in campo che si aspettava, Novak Djokovic. A quasi due mesi dall’unico torneo disputato nel 2022, a Dubai, il numero uno del mondo, grazie anche alla mancanza di vincoli sulla vaccinazione anti Covid, si è ripresentato a Montecarlo dove ha rimediato un’eliminazione al primo turno.

Novak Djokovic
Novak Djokovic (Ansa Foto)

Ad estrometterlo dal Rolex Masters, lo spagnolo Davidovich Fokina in tre set. Un epilogo inaspettato ma giustificato da quanto visto in campo con un Djokovic impreciso, eccessivamente falloso e ben lontano dai livelli di gioco di un anno fa, quando la stagione su terra battuta europea è culminata con il trionfo al Roland Garros.

Si sono fatte sentire eccome, le settimane di inattività per Djokovic a inizio 2022. Dopo l’Australian Open, Nole ha saltato causa vaccino anche i due Masters di Indian Wells e Miami, accumulando un inevitabile ritardo di condizione rispetto ai colleghi impegnati sul campo.

C’è comunque tempo per rimediare e tornare subito al passo. Come ?  Tornando subito in campo. Djokovic lo farà già la prossima settimana, in un Atp 250 per lui molto importante e nel quale non vorrà certo sfigurare.

Djokovic, il prossimo torneo con il serbo in campo

Novak Djokovic
Novak Djokovic (La Presse)

Il numero uno del mondo tornerà in campo la settimana prossima nel torneo di casa, l’Atp 250 di Belgrado, evento organizzato in famiglia e il cui direttore è il fratello Djordje. L’evento si gioca su terra e ha un roster di ottimo livello con Rublev, seconda testa di serie, Khachanov, Garin, Fognini, il rientrante Thiem e Karatsev.

Detentore del titolo è Matteo Berrettini, assente per l‘operazione subita alla mano, vincitore nel 2021 nella finale contro Karatsev. E’ stato proprio il tennista russo ad eliminare Djokovic in semifinale nella scorsa edizione al termine di un match tiratissimo terminato al tie break del terzo set.

Il tabellone dell’Atp di Belgrado è stato sorteggiato oggi. Djokovic esordirà contro un serbo, Djere o Medjedovic. Possibile quarto con un altro connazionale, Kecmanovic (o Thiem) con Krajinovic o Khachanov in semifinale. Fognini è nella parte bassa ed esordirà con Marco Cecchinato. L’azzurro potrebbe trovare sulla strada proprio Karatsev e Rublev, quest’ultimo in semifinale.