“E’ molto probabile”, Francesco Totti: la rivelazione fa impazzire i tifosi

285

“E’ molto probabile”, Francesco Totti: la rivelazione fa impazzire i tifosi. L’ex capitano della Roma è presente in tribuna a tutte le partite casalinghe della squadra di Josè Mourinho

Il legame tra la Roma e le bandiere del passato è praticamente indissolubile. Con una di loro in particolare esiste un rapporto destinato a durare per sempre: parliamo, ovviamente, di Francesco Totti. L’ex numero 10 e capitano giallorosso, dopo un periodo di sofferta lontananza dal club di Trigoria, si è riavvicinato alla sua vecchia famiglia. Da qualche mese a questa parte, Totti è tornato ad assistere dal vivo sulle tribune dello stadio Olimpico alle partite casalinghe della squadra di Josè Mourinho esultando e soffrendo come un tifoso qualsiasi.

Totti
Francesco Totti (LaPresse)

Ma il vero grande obiettivo dell’ex fuoriclasse di Porta Metronia è un ritorno in grande stile nei quadri dirigenziali del club giallorosso. Le tante incomprensioni con la vecchia proprietà che portarono alle sue traumatiche dimissioni da dirigente nell’estate del 2019 sono ormai un lontano e sbiadito ricordo: la stima sempre più profonda che intercorre tra Totti e la famiglia Friedkin lascia immaginare un futuro ancora colorato di giallorosso per l’ex numero 10.

Un rientro negli uffici di Trigoria rappresenta un’opzione che giorno dopo giorno sta prendendo sempre più concretamente forma. Un’ipotesi, quella di Francesco Totti di nuovo nella Roma, che sta infiammando la fantasia dei tifosi giallorossi.

Francesco Totti, l’annuncio di Malagò: “Probabile il ritorno nella Roma”

Malagò
Giovanni Malagò (Ansa)

Gli indizi di un ritorno da dirigente dell’ex capitano iniziano a farsi frequenti e attendibili. Ma l’ultimo in ordine cronologico somiglia ad una prova schiacciante, una conferma quasi definitiva. E’ il presidente del Coni Giovanni Malagò, accanito tifoso romanista e amico fraterno di Francesco Totti, a preannunciare ciò di cui nella Capitale si mormora da parecchie settimane.

Nel corso di un’intervista rilasciata poche ore fa, il numero uno dello sport italiano si è lasciato scappare un’affermazione che in un istante ha fatto esplodere la comunicazione romana: “Se fossi nei panni del presidente Dan Friedkin riporterei Totti nella Roma. E credo che accadrà molto presto. Se ne sono sicuro? Beh, diciamo che è molto probabile”.

E’ bastato questa sorta di preannuncio di Giovanni Malagò per scatenare l’entusiasmo tra i tifosi che non vedono l’ora di rivedere il miglior calciatore della storia romanista tornare a casa.