Formula 1 Miami, doppia magia Ferrari, Leclerc in pole – HIGHLIGHTS

219

Doppietta della Ferrari che colonizza la prima fila del gran premio Formula 1 di Miami con Leclerc in pole position seguito davanti a Sainz

Altra magia della Ferrari. Su un circuito nuovo, che non offriva molti dati e nessun termine di paragone, la Rossa piazza le sue vetture davanti a tutti con Charles Leclerc di nuovo in pole position.

Formula 1 Miami Ferrari Leclerc
Leclerc in pole position anche a Miami con Sainz al suo fianco (AP LaPresse)

Seconda fila per le Red Bull di Verstappen e Perez.

Formula 1 Miami, le qualifiche

Un’altra giornata da incorniciare per gli appassionati Ferrari con Charles Leclerc subito a suo agio su un circuito non semplice e con alcuni punti ancora tutti da decifrare. Il giro lanciato di Leclerc è davvero un capolavoro, ma anche uno splendido promo per la Ferrari che ha uno dei suoi mercati di punta proprio negli Stati Uniti. Era da sedici anni che la Rossa non otteneva una pole position su un circuito americano.

Griglia di partenza

Per Charles Leclerc è la terza pole stagionale, la dodicesima di questa stagione. Perfetto il suo giro lanciato che vale l’1.28.796 che costringe Max Verstappen a una disperata rimonta nell’ultimo tentativo. Tuttavia l’olandese commette un errore che gli impedisce non solo di scavalcare Leclerc, ma anche di mettersi davanti a Carlos Sainz, anche lui estremamente aggressivo.

Formula 1 Miami Ferrari Sainz
Carlos Sainz, secondo tempo e prima fila a Miami (AP LaPresse)

Le Red Bull si accontentano della seconda fila con Verstappen e Perez. Si rivede Lewis Hamilton, sesto, e decisamente più performante di Russell, fuori già in Q2, ma dietro al suo ex compagno di squadra Valteri Bottas con la sempre più sorprendente Alfa Romeo. Poi Gasly con l’AlphaTauri, Norris con la McLaren, Tunoda con la seconda Alpha Tauri e Stroll con la Aston Martin. Maluccio Alonso, 11esimo, peggio Russell, 12esimo, seguito da vettel e da Ricciardo decisamente in difficoltà.

Tante, tantissime bandiere rosse a Miami dove la Ferrari è un mito (mai visto Miami Vice?). Grande attesa a questo punto per la gara che potrebbe rappresentare un altro capitolo trionfale per la scuderia di Maranello. Semaforo verde alle 21.30 (ora italiana).

CLICCA QUI PER VEDERE GLI HIGHLIGHTS DELLE QUALIFICHE DI F1 MIAMI