Paulo Dybala non perdona la Juventus: clamoroso messaggio

362

Con un lungo post pubblicato sul suo account ufficiale di Instagram Paolo Dybala saluta i tifosi della Juventus alla vigilia di quella che sarà la sua ultima partita all’allianz Stadium

Nelle ultime settimane era piuttosto evidente il fastidio di Paulo Dybala. Dopo l’ufficializzazione della rottura delle trattative per il suo rinnovo contrattuale con la Juventus le cose sono precipitate.

Paulo Dybala
Dybala lascia dopo sette anni, 12 trofei e 115 gol (Foto ANSA)

Il momento negativo della squadra, che chiude la stagione senza nemmeno un trofeo e al quarto posto in classifica dopo 11 anni, certo non ha aiutato.

Paulo Dybala, titoli di coda

Le ultime immagini del fuoriclasse argentino sono molto eloquenti. Uno sguardo triste, basso. In alcuni casi Dybala ha lasciato il campo non contrariato ma visibilmente emozionato. Forse anche toccato da quella che è fino a questo momento la reazione del pubblico juventino nei suoi confronti. Che è di grande affetto.

L’ultima all’Allianz Stadium

Alle 20.45, ultima partita del penultimo turno del campionato di Serie A che vedrà la Juventus ospitare la Lazio, va in scena anche l’addio di Paulo Dybala al pubblico della Juventus. La Joya la anticipa con un post e parole di grande affetto e riconoscenza nei confronti dei tifosi che gli sono stati accanto nel corso di questi sette anni. Ma che, d’altra parte, in una sola semplice frase, riassumono tutta la sua delusione.

“Pensavo che saremmo rimasti ancora a lungo insieme, ma il destino ha voluto dividerci” scrive Dybala facendo riferimento alla sorte più che alle sue richieste economiche, alla rigidità dei suoi procuratori o alla volontà del club di puntare su altri giocatori per un nuovo corso, sempre con Massimiliano Allegri.

Paulo Dybala
Paulo Dybala in un momento di commozione durante una delle sue ultime partite (Foto ANSA)

Il pubblico, dal canto suo, non ha mai smesso di far avere a Dybala il suo sostegno e il suo appoggio. Facile immaginare che l’ultima partita contro la Lazio sarà un autentico bagno di folla. Un po’ come quello che Napoli ha tributato a Lorenzo Insigne, che ha salutato il Maradona con un gol prima di trasferirsi in Canada e giocare in Major League.

Ma intanto, le parole social di Dybala, che sono diventate immediatamente virali ottenendo decine di migliaia di like e un’enormità di commenti, fanno discutere. E fanno pensare che forse, la volontà del giocatore, potesse essere quella di restare alla Juve più a lungo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Paulo Dybala (@paulodybala)