“E’ uno dei tanti”, Hamilton-Verstappen: la frecciata al veleno scatena le polemiche

334

“E’ uno dei tanti”, Hamilton-Verstappen: la frecciata al veleno scatena le polemiche. I rapporti tra i due grandi rivali continuano ad essere molto tesi

Siamo alla vigilia del Gran Premio di Monaco, settima prova del Mondiale di Formula 1 2022. Una stagione iniziata nel segno della Ferrari ma che ora sta prendendo una piega decisamente favorevole alla Red Bull del campione del mondo in carica, il pilota olandese Max Verstappen.

Chi sembra invece ai margini della lotta al titolo è il sette volte campione del mondo, Lewis Hamilton. Il grande campione britannico con suo grande disappunto non è ancora riuscito a trovare le soluzioni in grado di rendere competitiva la nuova Mercedes W13. Sembra ormai certo che l’introduzione del nuovo regolamento imposto dalla FIA abbia penalizzato soprattutto le Frecce d’Argento, al contrario della Red Bulla e della stessa Ferrari tornata ai vertici dopo anni di anonimato.

Hamilton
Lewis Hamilton (LaPresse)

Ma nonostante il pesante ritardo accumulato dalla Mercedes nei confronti del team di Milton Keynes, Hamilton non smette di punzecchiare quando è possibile il pilota che di fatto gli ha impedito di conquistare, unico pilota nella storia della Formula 1, l’ottavo titolo mondiale della sua già strepitosa carriera.

Al campione di Stevenage brucia ancora il finale a dir poco rocambolesco della scorsa stagione dove sul circuito di Yas Marina nel Gran Premio di Abu Dhabi Max Verstappen riuscì a beffarlo a una manciata di chilometri dal traguardo con annesse furibonde polemiche in merito alla presunta irregolarità di alcune decisioni prese dagli organizzatori.

Hamilton punge Verstappen: “Tifo per la Ferrari”

Verstappen
Verstappen (LaPresse)

Da allora i rapporti tra i due piloti, già di per sè molto tesi, si sono inevitabilmente deteriorati. Tanto che Hamilton anche in una stagione che lo vede finora ai margini della corsa al titolo mondiale, riesce a pungere il grande rivale olandese: “Verstappen il rivale più forte che abbia mai affrontato? No, è solo uno dei tanti”.

E non finisce qui. A chi gli domanda che idea si è fatto del possibile esclusivo duello tra la Red Bull e la Ferrari, Hamilton risponde così: “Charles Leclerc è fortissimo. Se potessi sedermi insieme ai tifosi della Rossa sulle tribune, io sosterrei Charles senza alcun dubbio. Sono un fan della Ferrari”. Colpito e affondato.