Dries Mertens saluta il Napoli ma resta in Serie A: clamoroso accordo con una big

243

Dries Mertens saluta il Napoli ma resta in Serie A: clamoroso accordo con una big. Il 35enne attaccante belga ha declinato importanti proposte dall’estero

Il mercato degli svincolati continua a tenere banco. Si infittiscono le trattative tra i grandi club, italiani e stranieri, e quei giocatori che hanno rifiutato il rinnovo di contratto con le rispettive società liberandosi così a parametro zero.

Tra questi c’è senza dubbio Dries Mertens che qualche giorno ha rifiutato la proposta di rinnovo formulata dal presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis e che ora si sta guardando intorno in cerca di nuove opprtunità professionali.

Gli agenti del 35enne attaccante belga si sono in realtà già mossi per trovare una valida alternativa, meglio se ancora in Italia. Mertens infatti, in virtù della nascita a fine marzo del piccolo Ciro Romeo, non vuole allontanarsi dal Bel Paese dove vive ormai da nove anni.

Mertens
Dries Mertens (LaPresse)

Dunque, se da un lato è molto probabile l’addio di Dries Mertens a Napoli dopo nove anni, è quasi certo che l’attaccante di Lovanio resti in Italia, a questo punto fino al termine della sua carriera. E la possibile nuova destinazione non è poi così distante dal capoluogo partenopeo.

Secondo quanto riportato da alcuni quotidiani, in primis la Gazzetta dello Sport, Mertens sarebbe molto vicino al trasferimento nella Capitale.

Nelle ultime settimane si era infatti parlato a più riprese di un interesse concreto della Lazio, con Maurizio Sarri che non vedeva (e non vede) l’ora di poter allenare nuovamente il suo pupillo. Ma è di qualche ora fa l’indiscrezione secondo cui la squadra più vicina ad ingaggiare Mertens sarebbe invece la Roma.

Dries Mertens, la Roma in pole: Mourinho lo vuole vicino ad Abraham

Mourinho
Josè Mourinho (LaPresse)

Tra i problemi più evidenti accusati nella scorsa stagione dalla squadra di Josè Mourinho c’è anche quello del gol. Il solo Tammy Abraham è risultato all’altezza della situazione, ma gli altri giocatori del reparto avanzato non hanno offerto il contributo sperato. Per questo motivo lo Special One ha chiesto alla società di arricchire il reaprto avanzato con qualche innesto di valore ed esperienza.

Da questo punto di vista, il profilo di Mertens corrisponde perfettamente alle esigenze del club giallorosso. Nei prossimi giorni la trattativa tragli agenti del belga e il direttore generale della Roma Tiago Pinto, potrebbe decollare definitivamente.