WTA Birmingham, Camila Giorgi ai quarti di finale in tre set

178

Non erano buoni i precedenti tra la Giorgi e l’americana Lauren Davis, che aveva sempre battuto l’azzurra, ma stavolta la maceratese vince e accede al terzo turno del WTA di Birmingham

Una rimonta bella e autorevole quella di Camila Giorgi che parte male, scomposta e nervosa: ma a poco a poco si ritrova, recupera e chiude in crescendo quasi dominando.

WTA Birmingham Giorgi
Giorgi nel secondo turno affronterà l’americana Lauren Davis

Vittoria in tre set per la tennista di Macerata contro l’americana Lauren Davis, molto più in basso di lei nel ranking WTA, che significa accesso ai quarti di finale del torneo di Birmingham.

WTA Birmingham, Giorgi vincente

Dopo la vittoria nel primo turno, condizionata anche da un’interruzione causata dalla pioggia, prosegue bene dunque la preparazione della Giorgi in vista dell’attesissimo torneo di Wimbledon dove l’obiettivo dell’azzurra è quanto meno quello di eguagliare il suo miglior risultato assoluto con l’accesso ai quarti di finale. Nel primo set, perso il suo secondo turno di servizio, la Giorgi va in tilt proprio dopo avere conquistato un break pesantissimo perdendo quattro game di fila e facendosi schiantare sul proprio servizio nel game decisivo, a zero.

Una rimonta autorevole

Roland Garros Camila Giorgi
Camila Giorgi, punta ai quarti di Wimbledon per la seconda volta al terzo turno di (Foto ANSA)

Pessimi presupposti in vista del secondo set che invece a poco a poco vede la Giorgi riprendere quota proprio quando il match sembrava volgere al peggio.

Sul 4-5 esce la combattività di una tennista mai doma che strappa il break decisivo e chiude il set. Poi, sull’onda di un match che cambia completamente prospettiva ed equilibrio, la terza frazione diventa quasi una formalità per la Giorgi che ottiene il break, lo difende rabbiosamente annullando quattro palle break alla sua avversaria e cresce game dopo game fino alla chiusura: 3-6, 7-5, 6-2 in 2.26’.

Domani i quarti di finale, con la vincente della sfida fra la brasiliana Haddad Maia e la polacca French, ultimo match di giornata.