La Roma fa un regalo a Mourinho: in arrivo un big dal Napoli!

349

La Roma fa un regalo a Mourinho: in arrivo un big dal Napoli! Tiago Pinto è pronto all’assalto per il centrocampista partenopeo

In un reparto dove ai giallorossi manca ancora qualcosa, la squadra di De Laurentiis offre una soluzione non troppo costosa e dal sicuro affidamento.

Mourinho
José Mourinho (LaPresse)

Si era parlato nelle scorse ore di un Mourinho piuttosto impaziente di essere accontentato sul mercato dalla Roma e con qualche malumore di troppo nel raduno di Trigoria. In realtà “Lo Special One” si è trincerato dietro un silenzio mediatico che lascia spazio a qualche immaginazione di troppo ma che non descrive la realtà. Il portoghese ha concordato con il General Manager Tiago Pinto le strategie estive ed è al corrente di tutti i movimenti che i giallorossi stanno compiendo, in entrata e in uscita. Senza il suo assenso nulla va e nulla arriva all’interno della rosa capitolina e questa è già una buona notizia per i tifosi. Ma quali sono i reali obiettivi della Roma in questo momento? Il grosso nodo da sciogliere riguarda sempre Nicolò Zaniolo, vicino alla Juventus ma non ancora certo di partire. Fosse per lui (e per il suo entourage) sarebbe già a Torino, ma i bianconeri per ora non hanno presentato l’offerta giusta. Qualora dovessero arrivare i famosi 50 milioni (dilazionati in più anni di pagamento), i Friedkin darebbero il via libera alla cessione, sbloccando poi il mercato in entrata.

La Roma fa un regalo a Mourinho: trattativa aperta con il Napoli per Demme

Demme
Diego Demme (LaPresse)

Alla Roma, secondo Mou, servono almeno altri due centrocampisti, al di là del sostituto di Zaniolo. Il primo dovrebbe essere Frattesi, sempre se il Sassuolo abbasserà le pretese al di sotto dei 30 milioni. Il secondo, invece, deve essere un uomo d’ordine da affiancare a Matic. Dopo i nomi di Aouar, De Paul e Ruben Neves, ora la pista più calda sembra quella che porta a Demme del Napoli. Il centrocampista tedesco non è considerato incedibile da Spalletti e risponde ai parametri cercati dai giallorossi. A 30 anni ha già esperienza nel campionato italiano e sa ricoprire bene il ruolo del regista basso davanti alla difesa. La sua valutazione si aggira intorno ai 15 milioni e i due club sono disposti a trattare. Come riportato su Twitter dall’esperto di calciomercato, Alfredo Pedullà, al di là di Frattesi, Demme alla Roma “è più di un’idea”. Pur se non prestante dal punto di vista fisico ha quella rapidità di pensiero nella circolazione del pallone che può tornare molto utile a Mourinho. Vedremo se alla fine sarà lui il vincitore del casting che hanno messo su a Trigoria.