Sky, super novità per la prossima stagione: esultano gli appassionati di calcio

304

Sky, super novità per la prossima stagione: esultano gli appassionati di calcio. Il colosso di Comcast ha presentato i palinsesti in vista del prossimo autunno

E’ in piena estate che le più importanti emittenti televisive presentano i nuovi palinsesti in vista della prossima stagione. E’ accaduto martedì con LA7 che ha presentato novità e conferme a partire da metà settembre, mentre nella tarda mattinata di giovedì è stato il turno di Sky illustrare la programmazione che verrà.

Sky
Sky (Ansa)

Il colosso di Comcast ha in sostanza confermato tutti i programmi di maggior successo, ad eccezione di Italia’s Got Talent, che è stato momentaneamente sospeso in attesa di riprendere dopo alcuni accorgimenti in grado di migliorare la qualità del programma.

La vicepresidente di Sky Italia, Antonella Errico, ha spiegato quali sono gli obiettivi dell’emittente satellitare per la prossima stagione: “La nostra ambizione è quella di essere il luogo dove continuare a trovare il meglio delle serie tv, del cinema, dei documentari, dell’intrattenimento”.

Nessun riferimento dunque ai programmi sportivi, in particolare il calcio: “Il primo luglio dello scorso anno abbiamo lanciato quattro canali che sono Sky Serie, Sky Investigation, Sky Nature e Sky Documentaries. Canali che hanno realizzato un più 42%, numero enorme data la grande contrazione del mercato televisivo in questo momento“.

Sky, la novità è una serie sul calcio: il protagonista è Francesco Montanari

Montanari
Francesco Montanari (Ansa)

In realtà il calcio resta uno dei pilastri di Sky Italia, tanto che tra le molte novità presenti nel nuovo palinsesto ve n’è una destina a solleticare la curiosità dei tantissimi appassionati del gioco più bello del mondo.

Andrà infatti in onda una serie intitolata “Il Grande Gioco”, che avrà per protagonista un attore decisamente popolare, il romano Francesco Montanari che ha acquisito grande notorietà nel 2007 interpretando il ruolo de il Libanese nella serie ‘Romanzo criminale’.

Montanari interpreta il ruolo di un famoso procuratore sportivo caduto in disgrazia, Corso Manni. A quanto pare però ha dovuto studiare molto, vista la sua scarsa conoscenza del mondo del calcio.

“Non sapevo nulla di calcio e quindi ho dovuto studiare non solo il ruolo, ma anche tutta la procura; abbiamo girato a San Siro e ho scoperto che esistono veramente dei procuratori meravigliosi come Corso Manni”, il commento di Montanari sulla serie, che vedrà anche il grande Giancarlo Giannini presente nel cast.