MotoGP, clamoroso futuro per Fabio Quartararo: avverrà entro fine anno!

260

MotoGP, clamoroso futuro per Fabio Quartararo: avverrà entro fine anno! Il campione del mondo della classe regina pronto ad una nuova sfida

Il binomio tra assi delle due ruote e Formula 1 non è nuovo e ora anche “El Diablo” potrebbe rientrare nella lista dei campioni che si sono cimentati con le monoposto.

Fabio Quartararo
Fabio Quartararo con la Yamaha (AnsaFoto)

I motori dei bolidi delle due ruote sono al momento spenti per la pausa estiva. La MotoGP tornerà ad agosto, esattamente nel week end del 5-7 con il Gran Premio di Silverstone. In Inghilterra Quartararo è chiamato a rispondere a Bagnaia e al suo tentativo di rimonta, con la ferma intenzione di bissare il titolo conquistato lo scorso anno. Durante questo periodo di “ferie”, “El Diablo” non ha potuto mancare di fare una capatina anche all’interno del mondo della Formula 1. Il Gran Premio di Francia a Le Castellet, non lontano da casa sua (è di Nizza, ndr) è stata l’occasione giusta per conoscere il paddock e incontrare tante persone dell’ambiente. Il Circus non dispiace al giovane transalpino, che in più occasioni ha manifestato la volontà di voler provare una monoposto un giorno o l’altro. D’altronde questa passione non è nuova nei piloti della MotoGP., Basta fare un salto nel passato per ricordare le prove di Max Biaggi e Valentino Rossi con la Ferrari, o quelle più recenti di Marc Marquez con la Red Bull (2018). Addirittura il campione di Tavullia aveva ipotizzato di poter passare di categoria, visti gli ottimi tempi fatti registrare al Mugello.

MotoGP, clamoroso futuro per Fabio Quartararo: salirà su una Formula 1 prima di fine anno

Mercedes F1
Fabio Quartararo vuole provare una Mercedes (AnsaFoto)

Fabio Quartararo ha fatto tappa all’interno del box Mercedes, scattando qualche foto al volante della W13 di Hamilton e Russell e conoscendo tutti i componenti della squadra durante il week end del Paul Ricard. 

A confermare questo grande interesse per la materia ci ha pensato lui stesso con alcune dichiarazioni che hanno infiammato i suoi fan.

Stiamo lavorando per riuscire a mettermi al volante di una monoposto da GP verso la fine dell’anno: incrociamo le dita. La Formula Uno è molto diversa dalla MotoGP, ma mi piace un sacco. Spero di poterne presto guidare una“.

Ovviamente prima di pensare a quello che potremo definire un divertimento c’è da conquistare il secondo titolo mondiale consecutivo con la Yamaha. Aleix Espargaro e Pecco Bagnaia fanno sul serio, così come l’Aprilia e la Ducati, spesso più performanti della casa dei tre diapason. Fra poco più di una settimana si torna a scuola.