Marcell Jacobs, doccia fredda prima degli Europei: tifosi con il fiato sospeso

132

Marcell Jacobs, doccia fredda prima degli Europei: tifosi con il fiato sospeso. Il campione olimpico in carica è ancora alle prese con alcuni problemi fisici

La stagione di Marcell Jacobs non passerà certamente alla storia come la precedente. Il 28enne velocista di Desenzano del Garda, campione olimpico in carica dei 100 metri, è andato incontro a una serie di problemi fisici che ne hanno seriamente condizionato il percorso agonistico.

Jacobs
Marcell Jacobs (Ansa)

Una catena di infortuni che ha impedito allo sprinter nato a El Paso di confermarsi come l’uomo più veloce del mondo. E proprio in occasione dei Mondiali di Eugene in Colorado, l’appuntamento chiave di tutto il 2023, Marcell Jacobs ha subito un altro duro colpo.

Una lesione muscolare del grande adduttore della coscia destra ha costretto l’oro olimpico di Tokyo a dare forfait poco prima della semifinale dei 100 mettendo seriamente a rischio la stessa partecipazione agli Europei di atletica in programma a Monaco di Baviera tra il 15 e il 21 agosto.

Marcell Jacobs figura comunque, e non poteva essere diversamente, nell’elenco degli atleti convocati per la rassegna continentale ma la sua effettiva presenza in pista ad oggi è ancora fortemente in dubbio.

Marcell Jacobs, controlli ok: cresce la speranza per Monaco

Jacobs
Marcell Jacobs (LaPresse)

Gli ultimi segnali che giungono sulle condizioni dello sprinter di Desenzano sono comunque rassicuranti: nel corso della giornata di mercoledì, Jacobs si è sottoposto ad una risonanza magnetica che ha evidenziato la completa guarigione della lesione muscolare, mostrando però allo stesso tempo la presenza di un lieve edema da rivascolarizzazione.

Questo quadro complessivo permette a Marcell Jacobs di riprendere gli allenamenti, ma non gli consente ancora di forzare troppo. Da qui ai prossimi giorni le condizioni del velocista azzurro saranno monitorate attraverso l’effettuazione di alcuni esami ecografici.

La partecipazione di Jacobs agli ormai imminenti Campionati Europei in terra bavarese è dunque ancora in forte dubbio. Le valutazioni definitive saranno fatte tra circa una settimana, quando mancheranno 4 o 5 giorni all’inizio della kermesse continentale.

Si spera ovviamente che in questi lasso di tempo che ci separa dalla competizione, i muscoli di Marcell Jacobs possano consentirgli di gareggiare e, possibilmente, di portare a casa un’altra preziosa medaglia d’oro. Non resta che attendere ed incrociare le dita.