Tuchel svela un retroscena incredibile sul Napoli: ecco cos’è successo dietro le quinte

180

L’allenatore del Chelsea Thomas Tuchel ha svelato un retroscena inedito riguardante il Napoli: ecco cos’è accaduto.

Il tedesco ha parlato recentemente di quanto accaduto in estate tra il suo club e gli azzurri, svelando così un dietro le quinte inedito.

Tuchel - Chelsea
Thomas Tuchel, allenatore del Chelsea [credit: ANSA] – Sportitalia.it – 05.09.2022
Il Chelsea di Thomas Tuchel sta vivendo un inizio di Premier League un po’ altalenante: tre vittorie (Everton, Leicester e West Ham), un pareggio (Tottenham) e due sconfitte (Leeds e Southampton). L’obiettivo stagionale dei Blues è quello di centrare la qualificazione alla prossima Champions League entrando così nella top 4 della classifica. Per il momento è ancora troppo ampio il divario con il City di Guardiola (trascinato da un super Haaland); inoltre, la concorrenza di Arsenal, Tottenham, United e Liverpool è decisamente agguerrita.
In estate il club londinese è andato incontro ad una vera e propria rivoluzione spendendo cifre elevatissime sul mercato per giocatori come Sterling, Cucurella, Fofana, Koulibaly ed Aubameyang (oltre al prestito di Zakaria). Proprio di mercato ha parlato Tuchel, che ha svelato un retroscena riguardante il Napoli.

Tuchel, svelato il retroscena di mercato sul Napoli: ecco cos’è accaduto veramente

Come anticipato, il Chelsea è stato uno dei club che maggiormente si è mosso durante la sessione di mercato. I Blues hanno perso pezzi importanti come Marcos Alonso, Christensen, Rudiger e Lukaku, ma hanno prontamente ingaggiato sostituti di primo livello.

In particolare, una delle operazioni principali è quella che ha portato Koulibaly a Londra. L’inizio dell’avventura del senegalese in Premier League è stato dei migliori (gol nel derby contro il Tottenham), ma successivamente sono emerse le prime difficoltà (espulsione contro il Leeds). Ad ogni modo, Tuchel punta fortemente sull’ex Napoli e lo sta rendendo un punto fermo della sua retroguardia.

L’allenatore tedesco ha parlato proprio degli azzurri e di un’operazione di mercato sfumata in estate. Oltre Koulibaly, infatti, anche Kepa Arrizabalaga è stato oggetto di dialoghi fra i due club.

Kepa - Chelsea
Kepa Arrizabalaga, portiere del Chelsea [credit: ANSA] – Sportitalia.it – 05.09.2022
Gli azzurri hanno cercato un portiere in estate dopo l’addio di Ospina. I principali obiettivi erano lo spagnolo dei Blues e Keylor Navas del PSG, ma entrambe le operazioni non sono andate a buon fine. Di conseguenza, Meret si è definitivamente guadagnato il posto da titolare e, per ora, ha risposto con buone prestazioni in campo (ha parato un rigore contro il Lecce).

Tuchel ha parlato del mancato addio di Kepa: “Ha valutato le sue opzioni durante l’estate, ne eravamo a conoscenza. Non erano soddisfacenti per lui o per noi, perciò è rimasto e ne sono molto felice. Sono sempre stato molto chiaro con Kepa: volevo che restasse qui”.
I due club, dunque, non hanno raggiunto un’intesa e l’operazione non si è concretizzata: il Napoli ha così deciso di dare fiducia a Meret, che sarà affiancato da un vice esperto come Sirigu.