Infortunio Vlahovic, altra mazzata per la Juventus: le ultimissime

192

Tra le pessime notizie che appesantiscono la Juventus di ritorno da Lisbona c’è anche quella di un possibile infortunio di Vlahovic

Di fronte a una Juventus che esce dalla Champions League dopo una delle partite peggiori della sua stagione come quella di ieri a Lisbona, ci si chiede che cosa potrebbe andare peggio.

Juventus Vlahovic Sportitalia 261022
Dusan Vlahovic, acciaccato e senza gol (AP LaPresse)

E la risposta arriva puntuale, in giornata, quando la squadra rientrata dal Portogallo si riunisce per il defaticamento.

Juventus, Vlahovic acciaccato

Dusan Vlahovic, uscito precauzionalmente a una ventina di minuti dal termine della partita contro il Benfica non è ancora sulla lista degli infortunati. Ma le sue condizioni sono tutt’altro che certe. Problemi di carattere muscolare agli adduttori. Inizialmente sembrava un banale fastidio ma solo gli esami diagnostici in programma tra stasera e domani mattina potranno dire qualcosa in più.

Incertezza sulle condizioni del serbo

Dusan Vlahovic, si attendono gli esami per il problema agli adduttori (Foto ANSA)

Lo sguardo di Vlahovic in panchina tradiva tutto il suo nervosismo per un momento pessimo per lui e per la Juventus. In una serata nel corso della quale tutto è andato storto. Soprattutto per Vlahovic, a un passo da una rete che avrebbe se non altro migliorato il suo score stagionale e che invece gli è stata tolta a vantaggio di Kean, in un episodio, peraltro, molto discusso.

Si può solo aspettare in attesa che le verifiche, in particolare TAC e risonanza magnetica, facciano chiarezza se si tratta di un semplice affaticamento dal quale il fuoriclasse serbo potrà rientrare con qualche ora di riposo o se invece la Juventus sarà di fronte a un nuovo infortunio. Facile a questo punto ipotizzare che Massimiliano Allegri decida di risparmiare all’attaccante la trasferta di Lecce in programma sabato pomeriggio alle 18. Indipendentemente dall’esito degli esami, anche se questi dovessero escludere qualsiasi complicazione.

Su Vlahovic, infatti, pesa anche la grande attesa di un Mondiale imminente con la Serbia.