Mondiali 2022, esclusione eccellente in Rai: infuria la polemica

300

Mondiali 2022, esclusione eccellente in Rai: infuria la polemica. Si definiscono i palinsesti per la rassegna iridata del Qatar

Il lungo conto alla rovescia sta per concludersi. Tra una manciata di giorni prenderà il via la 22/a edizione dei campionati del mondo di calcio che per la prima volta nella storia si disputeranno in un paese dell’area mediorientale come il Qatar. Le emittenti televisive di tutto il mondo si preparano a trasmettere l’evento.

Rai Sport
Rai Sport (LaPresse)

Anche la Rai, nonostante la dolorosa assenza della Nazionale italiana, ha messo a punto la squadra di conduttori, telecronisti e commentatori che sarà chiamata a raccontare l’evento calcistico più importante dell’anno.

La TV di Stato ha infatti acquistato i diritti per la trasmissione in chiaro di tutte le 64 partite della kermesse iridata. Uno sforzo imponente per l’emittente pubblica che ha puntato con decisione su questa edizione della Coppa del Mondo per battere la concorrenza nella gara degli ascolti.

Quella che sbarcherà in Qatar tra pochi giorni è una squadra di alto livello di giornalisti e commentatori che avranno il compito di narrare a tutti gli appassionati di calcio le sfide di questa anomala edizione della Coppa del Mondo di calcio, fino alla finale del 18 dicembre prossimo.

La rosa dei nomi che la RAI  ha ingaggiato per il mondiale qatariota è di livello assoluto. A coordinare la formazione sarà la giornalista Donatella Scarnati che seguirà per la nona volta in carriera un’edizione dei Campionati del Mondo.

Mondiali 2022, esclusione clamorosa in RAI: niente Qatar per Paola Ferrari

Paola Ferrari
Paola Ferrari (Ansa)

A raccontare il match d’apertura, quello tra Qatar ed Ecuador, sarà Stefano Bizzotto che poi si alternerà per le altre sfide con Luca De Capitani, Alberto Rimedio e Dario Di Gennaro. Insieme ai giornalisti ci saranno anche i commenti tecnici di alcuni volti noti del mondo del calcio.

Punta di diamante sarà Claudio Marchisio, ex centrocampista stella della Juventus e della Nazionale italiana.

A commentare oltre ai lui le gare dei Mondiali 2022 saranno altre figure popolari sul piccolo schermo come Lele Adani, ex Sky, Antonio Di Gennaro, Sebino Nela, ex calciatore della Roma, e Andrea Stramaccioni che da tecnico si è seduto, tra le altre, sulla panchina dell’Inter per un breve periodo.

A completare la rosa dell’emittente di Stato saranno gli inviati sul campo Alessandro Antinelli, solitamente impegnato con la Nazionale Italiana, Marco Lollobrigida, Simona Rolandi e Jacopo Volpi.

Mondiali 2022, la rabbia di Paola Ferrari: “Forse sono scarsa”

Ferrari esclusa
Paola Ferrari (Ansa)

Appare evidente che tra i giornalisti pronti a partire per il Qatar non è presente una delle figure più note e in parte anche discusse come Paola Ferrari. La giornalista milanese, conduttrice in passato della Domenica Sportiva e del contenitore televisivo di Euro 2020, è stata clamorosamente esclusa dalla spedizione mondiale.

Una bocciatura inattesa che ha mandato su tutte le furie la diretta interessata. La Ferrari, ospite del programma ‘Un giorno da Pecora‘, ha prima affrontato tempi più strettamente politici, per poi sfogare tutta la sua rabbia a proposito dell’esclusione dalla kermesse qatariota.

“Non sono stata convocata, si vede che ero scarsa. Me ne andrò in Perù, a Cuzco, a fare un ritiro con delle mie amiche per farmi passare l’arrabbiatura”.