Ilaria D’Amico, decisione irremovibile: l’addio è sempre più vicino

319

Ilaria D’Amico, decisione irremovibile: l’addio è sempre più vicino. La conduttrice Rai ha un grosso problema da risolvere in fretta

Sicuramente è soltanto un caso, una coincidenza temporale fortuita. Ma intanto Alessandro Cattelan da quando ha lasciato Sky sta azzeccando poco in Rai, Eurovision Song Contest a parte, e lo dicono gli ascolti tv. E Ilaria D’Amico, che ha lasciato Sky per Rai 2, lo sta seguendo a ruota.

Ilaria D'Amico Rai 2
Ilaria D’Amico, decisione irremovibile (LaPresse)

Qualche tempo fa, anticipando quanto sarebbe successo a ‘Che c’è di nuovo?’ che conduce ogni giovedì in prima serata spiegava di volare “tornare a essere il punto di riferimento dell’informazione“. E più di recente, intervistata dal quotidiano Libero, era stata molto chiara: “Scaveremo nella guerra, nella sanità, nella bolla energetica. Vorrei raccontare un mondo impazzito, politica compresa”.

Sicuramente lei e la sua redazione, numericamente molto numerosa, lo stanno facendo. Ma a fronte di tanto sforzo creativo, intellettuale e produttivo, il programma non risponde e il pubblico si è stancato anche in fretta. Anzi, diciamo che ha scelto fin da subito di non partecipare.

Ilaria D’Amico, decisione irremovibile: i dati degli ascolti tv non mentono

Lo confermano i dati degli ascolti tv che non mentono perché sono oggettivi. Nelle tre puntate trasmesse fino ad oggi in prima serata, i numeri sono molto chiari. Al debutto il talk show ha messo insieme 349.000 spettatori e il 2.2% di share. Poteva essere un caso, ma la seconda puntata è stata vista da 299.000 persone (1.7% di share). E nella terza il trend è stato identico per lo share, con un altro calo di presenze: 262.000 spettatori.

Senza andare a scomodare i programmi più visti di giovedì 10 novembre, a cominciare dalla serie tv Vincenzo Malinconico – Avvocato d’insuccesso su Rai 1, il paragone stride. Su Rete 4 Dritto e Rovescio con Paolo Del Debbio ha fatto registrare il 6.9% con 983.000 spettatori mentre Piazza Pulita su La7 il 5.5% con 795.000. E la D’Amico ha perso pure  da Elettra Lamborghini e i PanPers con lo spettacolo Only Fun – Comico Show sul Nove (3.1% e 566.000).

Ilaria D’Amico, decisione irremovibile: sono già partite le prime rivoluzioni ma ancora non basta

Sulla carta Ilaria D’Amico, i suoi opinionisti (Gerardo Greco, Valentina Petrini, Stefano Zurlo e Francesco Giubilei, tutti già congedati) e i servizi del talk dovevano durare 26 puntate. Un contratto blindatissimo, come hanno spiegato Dagospia e il sito vigilanza.tv, e che quindi è quasi impossibile rescindere.

Però la Rai e in particolare Rai 2 stanno pensando alle contromosse. Intanto giovedì 17 novembre Ilaria D’Amico starà a riposo ma era già tutto programmato perché in prima serata per tutta la settimana ci saranno le Nitto ATP Finals da Torino. Dalla settimana successiva però sarà pronta per tornare.

In quale fascia oraria? Se lo chiede anche TvBlog che ipotizza uno spostamento in seconda serata visto che è impossibile cancellare o anche solo sospendere a tempo indeterminato il programma.

Ilaria D'Amico problema
Ilaria D’Amico ha un grosso problema da risolvere (Instagram)

Nell’ultima puntata del suo talk, Ilaria ha intervistato tra gli altri Stefano De Martino, con il quale condivide l’agente. Ecco, il marito di Belen Rodriguez è uno dei pochi che in questa stagione su Rai 2 abbia ottenuto ottimi risultati con Stasera Tutto è Possibile, quindi non è un problema della rete.