Ducati, annuncio ufficiale su Bagnaia: tutti restano senza parole

Dopo il secondo mondiale di fila è tempo di festeggiamenti per Pecco Bagnaia, ma l’annuncio ufficiale della Ducati spaventa i suoi tifosi

Dopo aver faticato per otto mesi, ora Pecco Bagnaia se la gode. Vincere il Mondiale un anno fa era stata un’impresa, per la rimonta furiosa che ha dovuto mettere in atto su Fabio Quartararo. Ma ripetersi ancora più difficile, anche se ha affrontato tutto con uno spirito nuovo.

Bagnaia e Ducati, per ora avanti insieme: qualcosa sta per cambiare
Bagnaia e Ducati, per ora avanti insieme (Ansa Foto) – Sportitalia.it

Adesso per il campione chivassese della MotoGP è tempo di premiazioni e riconoscimenti. L’ultima in ordine di tempo a Liverpool, durante il gala dei FIM Awards. Nell’occasione ha indossato uno smoking con la giacca rosso Ducati accanto alla compagna Domizia Castagnini che la prossima estate diventerà anche sua moglie.

Prossima tappa, venerdì 15 dicembre a Bologna. Anzi, a Casalecchio di Reno sede della Unipol Arena. Uno dei palasport più grandi d’Italia ospiterà una serata speciale, quella dei ‘Campioni in Festa’ che poi sono principalmente gli alfieri del marchio di Borgo Panigale.

Insieme a Bagnaia sono annunciati anche Jorge Martin e Marco Bezzecchi, così come Alvaro Bautista che si è laureato campione in Superbike con la Ducati per il secondo anno di fila. Con loro anche tutti i vertici del team, da Gigi Dall’Igna a Davide Tardozzi passando per Paolo Ciabatti. Un modo per festeggiare i Mondiali ma anche per celebrare la Motor Valley, tutta l’area che parte da Modena e arriva fin oltre Bologna verso Imola, sede di marchi che hanno fatto la storia.

Ducati, annuncio ufficiale su Bagnaia: i suoi tifosi adesso tremano

Francesco Bagnaia quindi pensa a festeggiare e poi alle prossime ferie, meritatissime, ma ha tre pensieri fissi in testa. Il primo è il matrimonio, anche se sta pensando a tutto la futura sposa. Il secondo si chiama Marc Marquez e il terzo Ducati Factory.

Pecco Bagnaia trema, il futuro è a rischio: tifosi in ansia
Pecco Bagnaia trema, il futuro è a rischio (Ansa Foto) – Sportitalia.it

Perché molti hanno ben chiaro in testa quello che potrà succedere fin dal prossimo mese di marzo in Qatar, sede del primo Gran Premio stagionale. I test di Valencia a fine stagione hanno dimostrato che Marquez, messo in sella ad una moto competitiva come la Desmosedici, non avrà problemi a rinverdire i fasti di un tempo. Il suo fisico adesso è a posto, se troverà il giusto feeling con la sua moto sarà di nuovo in lotta per il Mondiale.

Uno stimolo certamente per Pecco ma anche una preoccupazione. Perché come altri colleghi, su tutti Fabio Quartararo, anche lui avrà il contratto in scadenza nel 2024 e almeno per il momento non ci sono annunci ufficiali di rinnovo.

O meglio, uno sì. Quello che ha dichiarato Claudio Domenicali, CEO della Ducati, a Sky Sport nelle ultime ore affrontando direttamente l’argomento. L’arrivo di Marquez al Team Gresini ha agitato le acque e facendo un paragone con lui ha parlato anche di Bagnaia.

Contratto quinquennale per lui? No, non credo sarebbe giusto per l’azienda e per lui, è uno sport competitivo in cui le cose cambiano. Tutti dobbiamo restare sempre sotto pressione”. Dopo il bastone però anche la carota. Domenicali ha riconosciuto che con tante Ducati in pista, Pecco è stato comunque il più bravo e ha meritato di vincere. Ma i suoi tifosi ora tremano.