Dalla Juve all’Inter: clausola choc

L’Inter intende rinforzare la squadra e potrebbe doversi confrontare con la Juventus per il giocatore che ha in mente: la clausola è davvero elevata.

Per mantenere inalterata la competitività della propria squadra sia la Juventus che l’Inter necessitano di rinforzi. Il valore dell’attuale rosa non è in discussione, ma per poter rendere al massimo in tutte le competizioni bisogna poter contare su alternative all’altezza. Le due società, oltre a sfidarsi per il vertice del campionato di Serie A, si confrontano anche in sede di calciomercato, condividendo un obiettivo sugli esterni.

Foyth sul taccuino dell'Inter
Marotta può trattare il giocatore che piace alla Juventus (ANSA) – Sportitalia

Secondo quanto riferisce ‘todofichajes.com’, sulla destra la società nerazzurra potrebbe dover accelerare il passo, poiché oltre alla necessità di un’opzione in più per ogni ruolo potrebbe anche dovervi sopperire in toto. Si tratta dell’esterno di difesa, Denzel Dumfries, al quale non mancano corteggiatrici e quindi potrebbe lasciare Milano al termine dell’anno.

Il terzino destro olandese è legato all’Inter fino a giugno del 2025, ma ha diversi club interessati ai suoi servizi. Ad esempio, sulle sue tracce ci sarebbe il Real Madrid e opporsi a una cessione ai blancos risulterebbe piuttosto complicato sia per l’Inter che per le ambizioni professionali del giocatore. In caso di cessione, l’Inter punterebbe tutto su un argentino.

Inter, l’alternativa a Dumfries scatena un duello con la Juventus: i dettagli

All’Inter piace Juan Foyth, esterno del Villarreal con ottimi precedenti al Tottenham. Il giocatore è alla sua quarta stagione con il Sottomarino giallo e le fortune sono alterne rispetto al passato. Al momento conta con poco più di dieci presenze all’attivo da inizio stagione. Un dato in discesa rispetto alla centralità occupata fino all’anno scorso. Ciò potrebbe essere anche sintomo di un rapporto che si sta esaurendo e che spinge il calciatore di La Plata a guardare altrove.

Juventus e Inter su Foyth
Foyth piace sia a Inter che Juventus (ANSA) – Sportitalia

Sarebbe questo il desiderio dell’esterno di 25 anni, legato alla società spagnola da un contratto lungo, esteso fino a giugno del 2026. In realtà però a inibire una trattativa ad oggi è la clausola rescissoria di 50 milioni di euro. Una cifra elevata, che pare il Villarreal possa ribassare fino a un massimo di 30 milioni di euro. L’Inter cercherà di negoziare su tale base, non appena avrà chiare le prospettive di Dumfries. Nel frattempo da diversi mesi alla finestra c’è anche la Juventus, già in contatto con l’entourage. La scelta potrebbe essere proprio di Foyth fra le due alternative, ma la parola finale ad oggi è in possesso del Villarreal.