Sinner, la decisione è stata svelata, nuova rivelazione

Sinner ha rivelato un aspetto riguardante la sua carriera da sportivo che molti potrebbero non conoscere: ecco di cosa si tratta

Jannik Sinner è uno degli sportivi italiani più in forma di tutto il 2023. La sua duplice vittoria contro un fuoriclasse del calibro di Djokovic non è passata affatto inosservata ai tifosi. Stupendo anche coloro che il tennis non lo hanno mai seguito prima d’ora.

Ecco il segreto di Sinner
Sinner svela le sue preferenze (Sportitalia.it). ANSA Foto

Un vero e proprio ambasciatore dalla giovane età. Sta contribuendo grazie alle sue prestazioni alla rinascita di uno sport che sgomita di prepotenza tra le discipline più seguite in circolazione. Di recente, il diretto interessato ha rivelato un dettaglio inedito su di lui.

Sinner svela tutto: tifosi increduli

Come per ogni sportivo che si rispetti, anche il tennista altoatesino segue un regime alimentare rigido ed equilibrato al tempo stesso. Seppur la disciplina non debba mai mancare, lo stesso atleta ha rivelato che alle volte si concede qualche piccolo sgarro.

Jannik Sinner lascia senza parole
Jannik Sinner si isola dai rivali: ecco perché (Sportitalia.it). ANSA Foto

L’azienda che si è occupata dell’alimentazione del giovane talento si chiama Camst Group, società che si occupa di catering lungo tutto il territorio torinese. Tifosi e sportivi hanno potuto assaggiare le loro deliziose pietanze, esprimendo dei feedback molto positivi sul servizio ricevuto.

A quanto pare la società è già al lavoro per replicare l’ottimo lavoro fatto anche nel 2024. Presumibilmente verrà estesa l’area geografica del servizio, andando così a dare maggiore copertura laddove c’è una richiesta più frequente. Tra chi ha rilasciato dei pareri positivi rientra di diritto Sinner, le cui preferenze potrebbero lasciare i tifosi senza parole.

La disponibilità del cibo era abbondante e di varietà, ma le preferenze del giovane sono state ugualmente ben distinte. Pollo, pasta in bianco e poco altro. In un’alimentazione all’apparenza così essenziale e ben calibrata, c’è stato anche un via vai di burrata.

L’atleta inoltre, ha voluto espressamente che il servizio gli venisse portato fuori dall’area lounge dedicata agli atleti. Questo col fine di isolarsi da potenziali rivali e preservare al meglio la sua tranquillità. Scelta che lo ha poi ripagato bene, visto come sono andate le cose nel corso dei match precedenti.

Il motivo per cui ad un’età così giovane Sinner non sembra avere rivali, è anche per la sua attitudine fuori dal terreno di gioco. Un’attitudine disciplinata, devota alla concentrazione e alla professionalità in qualsiasi ambito. A tavola così come durante l’attività sportiva.