Doppio affare da 100 milioni: via anche Vlahovic

Il futuro di Dusan Vlahovic è ancora tutto da scrivere. La mancata cessione del serbo durante l’estate scorsa potrebbe addirittura prendere piede a gennaio

È stato uno dei tormentoni dello scorso mercato estivo, in casa Juventus e non solo. La trattativa per la cessione di Dusan Vlahovic non è andata a buon fine, nonostante lo sforzo profuso dal nuovo responsabile dell’area tecnica Cristiano Giuntoli che sperava di vendere il centravanti serbo per poi regalare a Massimiliano Allegri il bomber più desiderato, Romelu Lukaku.

Vlahovic verso l'addio
Dusan Vlahovic potrebbe lasciare la Juve (LaPresse) – Sportitalia.it

Il ventitreenne centravanti serbo, che gli ex dirigenti bianconeri acquistarono a peso d’oro dalla Fiorentina a gennaio del 2022, dopo un confortante avvio di stagione si è nuovamente eclissato. Nonostante il sostegno quasi incondizionato dei tifosi bianconeri e di un ambiente che lo ha comunque aspettato, Vlahovic non è riuscito a dare continuità alle sue prestazioni.

Per questo l’ipotesi di un addio dell’ex viola già a gennaio sta prendendo sempre più corpo. Non che sia facile trovare un club disposto ad accontentare la Juventus, soprattutto durante la sessione invernale di mercato. Quel che è certo è la determinazione di Giuntoli e Manna nel favorire l’addio del giocatore, anche accontentandosi di una cifra inferiore rispetto agli 80 milioni chiesti l’estate scorsa.

Secondo quanto riportato dal portale ‘fichajes.net’ a tornare alla carica per Vlahovic dovrebbe essere uno dei cosiddetti top club di Premier League, il ‘solito’ Chelsea di proprietà dell’imprenditore americano Todd Boehly. I Blues non hanno badato a spese nell’ultimo anno e mezzo e pare abbiano l’intenzione di investire ancora.

Vlahovic ancora in orbita Chelsea: pronta l’offerta dei Blues alla Juventus

Il tecnico Mauricio Pochettino avrebbe chiesto in vista di gennaio un centrocampista di qualità e un centravanti di spessore. I due profili individuati rispondono ai nomi del portoghese Joao Palhinha del Fulham e Dusan Vlahovic della Juventus. Per mettere a segno il doppio colpo la proprietà dei Blues avrebbe stanziato 100 milioni di euro complessivi.

Pochettino vuole Vlahovic
Il tecnico del Chelsea Mauricio Pochettino (LaPresse) – Sportitalia.it

Una cifra importante ma non sufficiente a strappare il via libera di Giuntoli per Vlahovic. Sessanta milioni per il centrocampista portoghese possono bastare, quaranta per il centravanti serbo decisamente no.

Ma l’amo è stato lanciato, nei prossimi giorni potrebbero intensificarsi i contatti tra i bianconeri e il Chelsea: del resto la Juventus vuole riuscire a cedere l’ex Fiorentina per poter andare all’assalto dei rinforzi richiesti a gran voce da Massimiliano Allegri. Servono un centrocampista e ceduto Vlahovic anche un attaccante: Giuntoli non si tirerà indietro.