Verstappen ha fatto un annuncio clamoroso: trema la Formula 1

Il tre volte campione del mondo Max Verstappen, non ha dubbi, ecco quando e perchè lascerà la Formula 1

La Formula 1 è uno sport logorante. La pressione che i piloti vivono quotidianamente a causa di tifosi, sponsor e obiettivi di scuderia sempre più alti è fortissima. Per questo motivo spesso i piloti non riescono a reggere per troppi anni consecutivi. Quando sei un campione, però, hai qualcosa dentro che ti spinge ad andare avanti, ogni anno più affamato di prima. Ne sa qualcosa Max Verstappen, che nel 2023 ha vinto 19 Gran Premi su 22 battendo qualsiasi record.

Verstappen, il futuro è incerto: la situazione
L’olandese ha le idee chiare, ecco quando lascerà (ansafoto.it) sportitalia.it

I record, appunto, esistono per essere battuti, e l’olandese sembra fortemente indirizzato verso il numero di vittorie di Lewis Hamilton e Michael Schumacher, al primo e al secondo posto della classifica con 103 e 91 vittorie. Verstappen si trova attualmente a 54 successi, ma attenzione al suo futuro.

L’olandese ha un contratto fino al 2028. Red Bull è stata lungimirante ad investire sul pilota tre volte campione del mondo, e l’olandese ci ha visto lungo siglando già a marzo 2022, ben prima che iniziasse il ciclo di cui oggi si parla.

Verstappen, il futuro è incerto: la situazione

Una carriera come quella di Max Verstappen farebbe pensare a chiunque ad un futuro roseo, lunghissimo, in Formula 1. L’olandese ha, però, più volte manifestato la volontà di cambiare aria, una volta portato a termine l’impegno con la scuderia di Milton Keynes.

Verstappen, il futuro è incerto: la situazione
Max Verstappen è certo, dopo il 2028… (ansafoto.it) sportitalia.it

Quando gli è stato chiesto un parere sul suo impegno in Formula 1, lui ha sempre risposto di non conoscere bene cosa vorrà fare nel suo futuro, ma di essere sicuro soltanto di una cosa. “Fino al giorno in cui mi dirò che non potrò più farlo, avrò questo approccio. In quel caso mi fermerò. Mi piace vincere e amo la competizione, non mi annoia. Ma so che se non riesco a dare il 100% mi stufo e preferisco non correre”. Queste le parole di Verstappen a ‘The-Race’, un indizio sulle sue intenzioni dopo il 2028. Spesso si è detto stufo di alcune dinamiche relative alla Formula 1, e spesso si p detto intenzionato ad intraprendere un’avventura anche nel WEC, il World Endurance Championship, magari con una scuderia sua.

Attenzione, allora, ai prossimi anni. Verstappen potrebbe essere intenzionato a raggiungere il record di vittorie prima che scada il suo contratto. In tal caso l’olandese non lascerebbe nemmeno le briciole agli avversari.