Sinner scavalca tutti, cifre pazzesche: il record che nessuno si aspettava

Jannik Sinner ha raggiunto un altro clamoroso record: il tennista italiano ha scavalcato tutti, i numeri sono incredibili

Il trionfo agli Australian Open ha consentito a Jannik Sinner di vincere il suo primo torneo del Grande Slam e certificare una crescita pazzesca, compiuta soprattutto nell’ultimo anno. Il 22enne altoatesino è ora considerato il probabile futuro numero uno al mondo, anche se lo stesso classe 2001 sa bene che la strada da fare per raggiungere la vetta e scalzare sua maestà Djokovic è ancora lunga. Tuttavia già nel torneo ATP 500 di Rotterdam l’atleta italiano ha la grande occasione di entrare tra i primi 3 al mondo.

Sinner scavalca tutti, cifre pazzesche
Sinner ha raggiunto un altro record: l’ascesa dell’altoatesino è inarrestabile – Foto ANSA (Sportitalia.it)

L’evento, che si terrà dal 12 al 18 febbraio (sarà possibile seguirlo su Sky Sport, ndr), non vedrà la partecipazione di Daniil Medvedev, battuto proprio da Sinner nella finale degli Australian Open. Il tennista russo ha fatto sapere che a causa dei problemi al suo piede destro non è in grado di scendere in campo a Rotterdam. Niente rivincita con Sinner, che ha la grande occasione di vincere il torneo e superare proprio Medvedev nel ranking ATP: mai nessun italiano è mai riuscito ad arrivare così in alto nell’Era Open.

Ma oltre alla salita nel ranking, che lo sta portando ad avvicinarsi sempre di più anche a Carlos Alcaraz (secondo) e Novak Djokovic (primo), Sinner sta facendo registrare una poderosa impennata anche in un’altra graduatoria molto speciale. Come riportato da YouTrend, il magazine web che analizza i trend sui social, il 22enne di San Candido sta conquistando sempre più follower su Instagram.

Sinner supera tutti: numeri da capogiro, l’ascesa è pazzesca

All’inizio di novembre, fa notare ‘YouTrend’, Jannik Sinner aveva all’incirca un milione di follower. Da quel momento in poi la popolarità dell’atleta italiano è cresciuta enormemente anche sul noto social, grazie alle splendide prestazioni alle ATP Finals (dove si è arreso solo in finale contro Djokovic), in Coppa Davis (dove ha condotto gli azzurri a uno straordinario trionfo) e ai già citati Australian Open di Melbourne.

Sinner, il record che nessuno si aspettava
Sinner vola anche su Instagram: ha scavalcato tutti – Foto ANSA (Sportitalia.it)

Ora il profilo Instagram di Sinner può contare su oltre 2,2 milioni di follower: nel giro di tre mesi la platea di utenti che segue il tennista italiano è più che raddoppiata. Un vero e proprio exploit, quello di Sinner, che gli ha permesso di superare nettamente altri personaggi dello sport molto amati dal pubblico.

Sinner ha messo in fila il collega Matteo Berrettini (1,7 milioni di follower), ma anche il campione del mondo di MotoGP Pecco Bagnaia (1,5 milioni), la campionessa paralimpica di scherma Bebe Vio (1,3 milioni) e l’oro olimpico nei 100 metri piani Marcell Jacobs (1,1 milioni). L’ascesa di Jannik non conosce davvero limiti.