Red Bull gelata, doppio addio: c’è la clausola

Situazione complicata in casa Red Bull. A Milton Keynes rischiano una rivoluzione senza precedenti: la situazione 

La situazione in casa Red Bull rischia di precipitare rovinosamente in un modo da cui potrebbe poi risultare difficile risalire. A pochi giorni dall’inizio della stagione 2024 di Formula 1, tutti i team stanno affrontando gli ultimi preparativi.

Red Bull, anche Newey potrebbe partire dopo Horner: i dettagli
Sono giorni difficili per la Red Bull, che rischia di perdere due pedine importanti (ansafoto.it) sportitalia.it

Tutti i favori del pronostico sono, chiaramente, dalla parte della Red Bull, Il team di Milton Keynes potrebbe approfittare dell’anno di transizione per portare a casa un’altra stagione di dominio assoluto. Attenzione, però, perchè alcune situazioni potrebbero minare all’equilibrio interno del team, fin qui forse il vero elemento in più delle passate stagioni. Da diverse stagioni, infatti, i team rivali provano a strappare gli ingegneri alla Red Bull nel tentativo di portare in casa propria qualche competenza proveniente dalla scuderia più vincente. Mai nessun tentennamento o considerazione da parte dei dipendenti, almeno fino a quest’anno.

Le accuse rivolte a Christian Horner da parte di un dipendente potrebbero sconvolgere l’intero circus della Formula 1, ma anche creare un domino pericoloso per la stessa scuderia Red Bull.

Red Bull, anche Newey potrebbe partire dopo Horner: i dettagli

Fulmine a ciel sereno in casa Red Bull, che si è ritrovata all’improvviso a dover gestire le accuse rivolte a Christian Horner. Il team principal avrebbe avuto de comportamenti inadeguati nei confronti di un dipendente della scuderia. Aperta subito un’indagine interna dall’azienda, pare che siano state chieste anche le dimissioni allo stesso Horner.

Red Bull, anche Newey potrebbe partire dopo Horner: i dettagli
L’addio di Horner potrebbe scatenare un domino, attenzione a Adrian Newey (ansafoto.it) sportitalia.it

Una situazione scomoda che rischia, tuttavia, di creare una crepa insanabile nel team. A quanto pare ci sarebbe una clausola reciproca sui contratti di Christian Horner e Adrian Newey, per la quale in caso di partenza di uno, lascerebbe il team anche l’altro. A far emergere le notizie è stato Joe Saward, giornalista britannico espero di Formula 1.

La clausola sarebbe stata scritta per sancire il rapporto professionale che c’è tra Christian Horner e Adrian Newey, e per impedire che uno dei due potesse andare via abbandonando il team. Attenzione, però, perchè se Christian Horner dovesse decidere di andare via, tramite le dimissioni o tramite un procedimento interno all’azienda, anche il capo progetto di Milton Keynes potrebbe quindi dire addio al team. Un doppio addio che sarebbe pericolosissimo per tutta la scuderia, a due anni dal cambio di regolamento previsto per il 2026.