Napoli, azzurri in silenzio stampa dopo il ko contro il Bologna

Il Napoli ha optato per il silenzio stampa dopo il ko interno contro il Bologna. Nella trentaseiesima giornata del campionato di Serie A, infatti, la squadra di Francesco Calzona ha perso per 0-2 contro gli uomini di Thiago Motta.

Napoli, la decisione del Club

Per spiegare questa scelta ai microfoni di Dazn si è presentato Nicola Lombardo, responsabile della comunicazione del Napoli: “Vogliamo scusarci con i media per il silenzio stampa che però è un’eventualità prevista in certe situazioni. La abbiamo decisa con l’allenatore e il gruppo squadra, De Laurentiis l’ha accettata, il momento è complicato. Qualcuno dirà che non vogliono metterci la faccia, non è così: Calzona parla ogni settimana e ci saranno momenti a breve per poter parlare con i media. La prima cosa è scusarci per questo, dispiace soprattutto per i tifosi che sono i clienti di una squadra di calcio, senza di loro non ci sarebbe il calcio e quando ci sono situazioni di questo tipo la tristezza è per tutti”.

Impostazioni privacy