Alla Ferrari solo dal 2026: arriva l’annuncio che scuote la Formula 1

Nuovo arrivo all’orizzonte in Ferrari, che sta provando a ricostruire una squadra vincente, ma per le Rosse il nuovo innesto potrebbe esserci solo nel 2026

Dopo una lunga astinenza da vittorie nel Mondiale di Formula Uno, la Ferrari vuole provare a riproporsi sul tetto del mondo e per farlo è al lavoro per aprire un nuovo ciclo. Al momento, la supremazia della Red Bull è ancora evidente, ma ci sono stati, altrettanto evidenti, grandi segnali di crescita delle Rosse.

Ferrari, Formula Uno scossa: arriva dal 2026
La Ferrari sogna il ritorno a grandi successi, ma ci saranno novità sostanziali solo a partire dal 2026 (fonte: © LaPresse) – Sportitalia.it

Stagione 2024 iniziata in maniera abbastanza positiva, con una vettura da subito apparsa più competitiva rispetto allo scorso anno. Messa nel carniere una brillante doppietta in Australia, con podi portati a casa in cinque gare su sei, con l’unica eccezione di Shanghai. Il lavoro di Vasseur inizia a dare i suoi frutti.

I presupposti per la Ferrari per togliersi qualche altra soddisfazione quest’anno sembrano esserci. Il pubblico sogna in vista di Imola, appuntamento molto sentito da tutto l’ambiente, chissà che non possa tornare una vittoria del Cavallino rampante sul circuito del Santerno, che manca davvero da tanto. Si vedrà, tra l’altro, una Ferrari con nuovi aggiornamenti, che potrebbero rendere la vettura ancor più performante.

Nel frattempo, si lavora, come noto, al futuro, che promette di essere ancor più interessante. C’è l’arrivo di Lewis Hamilton previsto per il prossimo anno, ma c’è anche dell’altro che può arridere alla Ferrari. Come il cambio dei regolamenti in vista del 2026. Una annata con un’altra presenza che potrebbe stravolgere la Rossa.

Newey in Ferrari: il ruolo e i piani per il futuro

Occhi puntati su Adrian Newey e non potrebbe essere altrimenti. Il direttore tecnico della Red Bull a fine anno dirà addio. E dopo i successi siglati con il team anglo-austriaco e, negli anni Novanta, con Williams e McLaren, punta a rendere di nuovo grande anche la Ferrari.

Newey alla Ferrari, ecco in che ruolo
Adrian Newey in Ferrari, è l’uomo giusto per tornare a vincere? I piani della Rossa (fonte: © LaPresse) – Sportitalia.it

Una Ferrari che sognerebbe di averlo a disposizione da subito, ma non sarà così. Dopo la separazione dalla Red Bull, ci sarà l’ovvio periodo di ‘gardening’, per tutelare la sua attuale squadra. Newey potrà incidere, per quanto concerne la Ferrari, solamente sulla vettura in vista della stagione 2026.

Lui stesso ha dichiarato di recente che probabilmente, alla fine del suo periodo in Red Bull, si concederà una lunga vacanza. Poi, stando a quanto riportato da ‘Marca’, inizierà a lavorare con la Ferrari nei panni di super consigliere.

Impostazioni privacy