Tennis, ribaltone clamoroso per Nadal: salti di gioia dopo l’annuncio

Novità davvero importantissima quella emersa su Rafa Nadal. Ecco cosa potrebbe accadere prossimamente

Rafa Nadal sempre grande protagonista dell’attualità tennistica. Gli Internazionali di Roma, per lo spagnolo, si sono conclusi con la netta sconfitta in due set subita al secondo turno da parte di Hubert Hurkacz.

Nadal retroscena Paolo Lorenzi
Nadal si sta allenando in vista del Roland Garros (foto Ansa) – Sportitalia.it

In molti, hanno pensato che quella partita potesse essere l’ultima sulla terra del Foro Italico. Il 37enne, a quanto pare, si sta preparando (sia emotivamente che fisicamente) ad uno dei momenti più emozionanti della sua carriera da sportivo: quello del possibile addio.

In attesa di prendere una decisione definitiva, Nadal disputerà il Roland Garros poi Wimbledon e le Olimpiadi. Di quello che potrebbe accadergli in futuro ha parlato l’ex tennista Paolo Lorenzi.

Tennis, Lorenzi si espone sul futuro Nadal

Il sogno di Paolo Lorenzi è quello di poter vedere ancora Rafa Nadal regalare magie sulla terra battuta e calcare palcoscenici importanti. Attualmente Lorenzi ricopre un ruolo importante, ovvero quello di direttore degli Internazionali BNL d’Italia. Nel corso di una intervista che ha rilasciato a Supertennis ha svelato un’anticipazione importante sul futuro di Rafa.

Le sue parole fanno sognare ancora ad occhi aperti i tifosi dello spagnolo. Un 2025, quindi, che potrebbe vedere ancora in campo il 37enne? Lorenzi non lo esclude affatto. Soprattutto la possibilità di rivederlo, il prossimo anno, a Roma con un ruolo da protagonista.

Paolo Lorenzi anticipazione futuro Rafa Nadal
Paolo Lorenzi dice la sua sul futuro di Rafa Nadal (Ansa) – Sportitalia.it

Queste sono alcune delle sue parole in merito: “A dire il vero Rafa non ha mai detto che sarebbe stata la sua ultima presenza qui a Roma“. Poi ha continuato dicendo: “Credo che in questo momento, nella sua testa, ci sia la voglia del ritorno nel 2025 a Monte-Carlo e anche da noi. Ovviamente il tutto dipenderà da come andranno i prossimi tornei. Stiamo parlando di un atleta che è migliorato tantissimo rispetto a Madrid, vedremo cosa farà a Parigi”.

Parole che hanno emozionato i tifosi di Nadal e gli appassionati di Tennis che sperano in un possibile “ripensamento” da parte del tennista maiorchino. Nadal, in questi giorni, si sta allenando sul Philippe Chatrier in vista dell’ennesima partecipazione al Roland Garros. A quasi venti anni dalla sua prima partecipazione, Rafa non sarà tra le teste di serie del tabellone, scenario che lo espone a un possibile big match già nei primi turni dello Slam parigino, al via da domenica prossima.

Impostazioni privacy