Addio Mercedes, colpo durissimo per Wolff: è finita

Addio alla Mercedes, Toto Wolff incassa un duro colpo: non ci sono più possibilità. Il suo sogno è destinato a infrangersi 

La Mercedes, per la prossima stagione, è attesa da cambiamenti importanti. Il principale riguarda anzitutto, il sostituto di Lewis Hamilton, nuovo pilota della Ferrari nel 2025.

Toto Wolff annuncio Verstappen Mercedes
Delusione enorme per Toto Wolff (Foto LaPresse) – Sportitalia.it

Per rimpiazzare il sette volte campione del mondo è stato fatto anche il nome Max Verstappen. A dire il vero si tratta di un desiderio mai nascosto di Toto Wolff, un’ipotesi talmente inverosimile da rimanere solamente un sogno difficile da realizzare.

Wolff ci sta provando, in tutti i modi, a convincere Verstappen a lasciare la Red Bull. Difficile, però, riuscirci soprattutto se non si ha disposizione una monoposto competitiva e veloce.

Mercedes, il sogno è Verstappen: Wolff perde ogni speranza?

In una recente intervista ripresa da FormulaPassion lo stesso Wolff ha confermato che è una impresa quasi impossibile convincere il campione del mondo a salire su un auto che per lui non può ambire alla vittoria.

Senza nascondersi di fronte all’evidenze,  in questo momento, per Wolff la Mercedes non è affatto all’altezza della situazione per poter attirare su di sé l’interesse del tre volte campione del mondo. Successivamente si vedrà in base a come si evolverà la situazione della Mercedes che, magari, può ambire a un ripresa come è avvenuto nel caso di Ferrari e McLaren.

Verstappen no Mercedes conferma Wolff
Max Verstappen continua ad essere il sogno di Wolff e della Mercedes – (Foto LaPresse) – Sportitalia.it

Nel caso in cui dovessimo riuscire a mettere quattro decimi sulla macchina allora saremo competitivi. Non c’è alcuna fretta, bisogna aspettare solo il momento giusto“. Nel caso in cui non dovesse riuscire a convincere Verstappen ad accettare la corte della Mercedes, Wolff avrebbe in mente un “Piano B”.

La Mercedes, infatti, potrebbe avere al volante un pilota italiano. Si tratta di Andrea ‘Kimi’ Antonelli. In Formula 2 il 17enne sta impressionando tutti alla guida della Prema Powerteam e ha già svolto vari test in pista con la Mercedes da F1. Una ipotesi tutt’altro da scartare, soprattutto dopo che Verstappen ha confermato di non volersene andare dalla Red Bull.

Dunque, da una parte la volontà dell’olandese di onorare il contratto con la Red Bull per le prossime stagione, dall’altra una Mercedes che non può ambire al titolo. Il sogno di Toto Wolff di ingaggiare il campione del mondo, in queste condizioni, è destinato a rimanere tale anche a fronte di un possibile stipendio impressionante per il pilota.

Impostazioni privacy